Design al London Festival of Architecture 2014, tutti gli eventi da non perdere

Il London Festival of Architecture 2014 è sempre più vicino e se programmate un viaggetto inglese dall'1 al 30 giugno, ecco gli appuntamenti dell'evento che proprio non potete perdere

London_Festival_of_Architecture_2014

Aggiornamento 9 maggio 2014: Finalmente è online il calendario ufficiale del Festival dell'Architettura londinese 2014, che si terrà dall'1 al 30 giugno prossimi. Noi una piccola anteprima degli appuntamenti salienti ve l'avevamo già data (guardate qui sotto), ora potete anche scaricare il file completo cliccando su Programme Preview all'indirizzo web seguente: http://www.londonfestivalofarchitecture.org/

Il London Festival of Architecture 2014

Londra si prepara a ospitare dall'1 al 30 giugno prossimi, il London Festival of Architecture 2014, che quest'anno festeggia la sua decima edizione. Il Festival è uno degli eventi di architettura e design più importanti d'Europa e accoglie visitatori da ogni parte del mondo grazie agli appuntamenti offerti. E anche se il calendario ufficiale ancora non è stato reso pubblico, Designerblog vi dà un piccolo "spoiler" con la lista (che terremo in costante aggiornamento) degli eventi più interessanti cui assistere.

L'edizione di quest'anno della fiera ha come tema centrale la Capitale, che si svilupperà dal punto di vista culturale, naturale e sociale con una moltitudine di installazioni, mostre, visite in città, performance, interventi e dibattiti pubblici in tutta Londra. E proprio Lei, una delle capitali più cosmopolite e stimolanti del pianeta, sarà per quest'anno il fulcro, l'ispirazione e il filo conduttore del Festival.

Gli appuntamenti da non perdere:

  • Capital Views - Evento organizzato da New London Architecture che permetterà agli interessati di partecipare ad una serie di tour guidati delle torri che stanno cambiando lo skyline di Londra.

  • RIBA Open Studios Trails - Durante il periodo di giugno verranno attivate di una serie di passeggiate guidate da esperti di architettura per offrire ai visitatori del festival una panoramica sul lavoro del designer. Location delle passeggiate saranno le aree londinesi di Shoreditch e Fitzrovia.

  • House of Muses - Il Museo di Londra e The Architect Foundation inaugureranno il 6 giugno una nuova struttura temporanea denominata La Casa delle Muse (House of Muses). La struttura permetterà ai visitatori di condividere le loro opinioni sui futuri piani di trasformazione del Museo e sarà anche location di un fitto programma di eventi serali che avranno luogo durante tutto il festival.

  • Simposio sull'edilizia abitativa - Evento organizzato da The Architecture Foundation per esplorare le origini della crisi immobiliare e immaginare potenziali soluzioni per il futuro.

  • It’s All Yours - È un interessante evento organizzato dal Vicotria and Albert Museum per il 27 giugno, durante il quale architetti, designer e artisti creeranno una serie di installazioni atte a ricontestualizzare le collezioni del V&A intorno al concetto di 'pubblico'.

  • Routemaster bus trips around London - Il National Trust, partner della fiera dell'architettura londinese, organizzerà una serie di brevi viaggi guidati in pullman a spasso per la capitale e i suoi dintorni. Obiettivo sarà mostrare le meraviglie architettoniche di Londra spiegate da speaker d'eccezione, le personalità londinesi più in vista. Per il 7 giugno, ad esempio, sarà il critico di design Stephen Bayley a guidare i visitatori alla scoperta di South London.

  • Serpentine Galleries’ annual Pavilion - Questo è certamente uno degli appuntamenti più attesi del Festival: l'apertura del Padiglione della Galleria Serpentine di Kensigton Park. Quest'anno toccherà all'architetto cileno Smiljan Radic progettare il Pavillion che verrà inagurato verso la fine del mese e che resterà visitabile fino ad ottobre. Il design del padiglione apparirà come una gigantesca conchiglia rovesciata dall'aspetto un po' futuristico: sarà costruita in vetroresina bianca e poggerà su un anello di massi. Al suo interno saranno organizzate mostre ed eventi fino a tarda sera.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO