Lezioni di design aperte al pubblico a Faenza con Gianni Arduini, Piergiovanni Ceregioli e Rodrigo Rodriquez

Il mondo del design sarà al centro dell'attenzione in tutte le sue sfaccettature, grazie ai tre appuntamenti aperti al pubblico garantiti da ISIA

Lezioni di Design aperte al pubblico con Gianni Arduini, Piergiovanni Ceregioli e Rodrigo Rodriquez

Anche quest’anno l’Università ISIA di Faenza continua la sua attività comunicativa relativa al mondo del design, offrendo la possibilità di seguire conferenze aperte al pubblico a tutte quelle persone che nutrono particolare interesse nel mondo del design. Le lezioni di design 2014 inizieranno mercoledì 30 aprile, presso l’Aula Magna dell’Istituto, promettendo tre appuntamenti intriganti che raffigureranno una passeggiata immersi fra le varie declinazioni del design.


Lezioni di Design aperte al pubblico con Gianni Arduini, Piergiovanni Ceregioli e Rodrigo Rodriquez

Il primo appuntamento avrà luogo mercoledì 30 aprile alle ore 18, con la conferenza aperta al pubblico di Gianni Arduini, la quale si prenderà il nome di “Design e responsabilità sociale”.  Arduini vinse il Compasso d’Oro nel 1984 per aver disegnato il Folletto della Worwerk, anche se nel corso degli ultimi anni si è dedicato alla realizzazione di prodotti che potessero servire a persone con qualche disabilità, sia fisica che cognitiva. Questo interesse l’ha portato a fondare l’Istituto Italiano per il Design e la Disabilità e l’European Istitute for Design and Disability, di cui è stato presidente. Con la conferenza di Gianni Arduini sarà possibile donare una nuova luce al design, collegandolo alla vita.

Mercoledì 7 maggio alle ore 18, si terrà il secondo appuntamento in compagnia di Piergiovanni Ceregioli, presso l’Aula Magna dell’ISIA. Il docente, architetto e designer parlerà di “illuminare l’opera d’arte, tra conservazione e percezione”. Piergiovanni Ceregioli è il direttore di Ricerca iGuzzini Illuminazione Spa e del Centro Studi dal 1996, occupandosi di tutto ciò che concerne le nuove tecnologie e i nuovi progetti riguardo illuminotecnica e illuminazione. Nella sua conferenza aperta al pubblico, Ceregioli parlerà del fatto che ogni attività culturale o quotidiana è dominata dalla luce.

L’ultimo appuntamento è previsto per mercoledì 14 maggio alle ore 18, con Rodrigo Rodriquez che parlerà “Dal design classico al design diffuso”. Il designer romano si occuperà della riflessione riguardo i progetti industriali realizzati in Italia, ma anche sulle domande che questo ambiente si pone nei confronti del futuro. Tematica che è sempre stata al centro dell’attenzione per Rodrigo, poiché presidente di Material ConneXion Italia, il più grande centro di ricerca nei confronti di materie nuove e innovative presenti nel mondo. La sua Material Library vede oltre 7mila materiali che aumentano di circa 50 unità nell’arco di un mese, grazie alle nuove proposte e alle nuove percezioni provenienti da autoproduzioni o da giovani.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.33 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO