Il video 'organico' di Carolina Melis e Lorenzo Sportiello

Crackmilk, studio multisciplinare di design, di base a Roma, ha recentemente prodotto il nuovo video per Vladislav Delay, progetto di musica ambient ed elettronica, moniker dell'artista finlandese Sasu Ripatti, già collaboratore di musicisti come Scissor Sisters, Craig Armstrong, Massive Attack e Ryuichi Sakamoto.

Carolina Melis e Lorenzo Sportiello (fondatore di Crackmilk) hanno realizzato un video in perfetta 'simbiosi' con le atmosfere minimali e i glitch della musica di Vladislav Delay, sfruttando tutte le variazioni di stato di materiali come ghiaccio, zucchero e sabbia in un paesaggio in cui la geometria è affidata a piramidi e sfere.

Il risultato è un lavoro efficace e di grandissimo impatto, in cui i talenti di entrambi (nell'illustrazione e nel videomaking) apportano ognuno valore aggiunto e sottolineano con pochissimi e mirati movimenti di camera e giochi di luce le note di Ripatti. Sportiello non è nuovo alla realizzazione di video musicali. Dopo il salto, l'ottimo esperimento tentato al Circolo degli Artisti di Roma con i Late Guest At The Party in un artigianale 3D ribattezzato Stere-o-rama.

Late Guest (At The Party) - Revolution In Her Closet from Lorenzo Sportiello on Vimeo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail