Great Street Games, la gara di atletica su pista interattiva

kma-atletica-digitale

Non è solo un'installazione luminosa, ma qualcosa di più. I fondatori di KMA, gli artisti digitali Kit Monkman e Tom Wexler, hanno dato vita ad un percorso sportivo interattivo dedicato al gioco dell'atletica negli spazi pubblici.

Commissionato dall'associazione The Great North Run, Great Street Games combina l'impiego di proiezioni luminose ad una tecnologia che si basa su immagini termiche: per vincere, i giocatori debbono "spingere" le palline verdi luminose entro il perimetro, anch'esso luminoso, del campo. Un software gestisce l'interazione tra movimento degli sportivi e movimento delle palline, con 3 livelli crescenti di difficoltà. Il torneo si svolgerà contemporaneamente dal 29 ottobre al 1 novembre nelle piazze di tre città nel nord-est dell'Inghilterra, Gateshead, Sunderland e Middlesbrough, in gara tra di loro per la migliore performance sportiva collettiva.

Molto interessante anche il concept implicito del lavoro: ad essere illuminato, infatti, non è tanto lo spazio urbano quanto le persone che lo occupano. Valorizzando per una volta non tanto l'architettura ma l'interazione tra i cittadini nello spazio pubblico. Il gioco, aperto a tutti, non esclude le persone con mobilità limitata.

Via | DDN

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail