Metin Seven: le versioni 3D dei classici dei videogiochi

MetinSeven_InsideImpossibleMission

Visti i precedenti, la proposta di Metin Seven è una specie di tappa obbligata: qualcosa che prima o poi doveva accadere all'interno del suo percorso professionale. Seven ha iniziato come computer game designer e graphic artist lavorando sul Commodore Amiga. Unendo la sua passione per i videogiochi, il suo lavoro di graphic designer e la sua conoscenza del mondo del 3D, ha pensato di applicare il tutto al mondo del retrogaming.

Le sue versioni a tre dimensioni dei più famosi giochi della storia dell'informatica sono un'esplosione di elementi coloratissimi e di giochi di luce. Inoltre svelano una sorta di retroscena di ogni titolo rielaborato e ne esaltano il concept design. Un'attualizzazione che è più di una semplice, divertente celebrazione.

Mission Impossible, Galaga, Space Invaders e Donkey Kong sono alcuni dei titoli a cui Seven ha regalato la terza dimensione: sul suo sito è presente una nutrita gallery di illustrazioni inedite realizzate con la stessa tecnica. Metin Seven è anche un ottimo autore di fumetti. Un designer completo con un portfolio che è una gioia per gli occhi e per ripercorrere certi ricordi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail