L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki

L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki

L.O.F.T. è una struttura componibile studiata per assecondare le esigenze di un professionista. Ripiani, scaffali, luci possono essere fissati all'occorrenza intorno all'intelaiatura in legno senza bisogno di attrezzi o competenze particolari.

Una workstation che sembra costruita con delle scale, sui cui pioli vengono fissati gli elementi d'appoggio. Completamente aperta, non delimita l'area di lavoro innalzando barriere isolanti, ma attraverso una buona definizione dello spazio dovuta soprattutto alla cornice superiore che contiene i faretti.

Purtroppo L.O.F.T. è ancora un prototipo, disegnato dal giovanissimo Maciek Wojcicki, ma sta già riscuotendo molta attenzione, e dopo aver partecipato al 100% Futures durante il London Design Festival, sarà tra i progetti scelti per il Talent 2009 durante il Designhuis di Eindhoven .

Via | Dezeen.com

L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki
L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki L.O.F.T. la workstation di Maciek Wojcicki

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail