Where The Wild Things Are: un fortino per difendersi dai mostri

Where The Wild Things Are_Poster

Il design forse non sarà troppo elegante e il concorso potrebbe non interessarci molto, ma questa iniziativa è davvero l'ennesimo colpo di genio messo a punto dal marketing per promuovere l'uscita di Where The Wild Things Are (Nella terra dei mostri Selvaggi), il prossimo attesissimo film di Spike Jonze.

We Love You So è un sito che si sta occupando di radunare tutte le informazioni possibili sul film basato sul libro di Sendak e di scovare dettagli e iniziative in merito. Boooooom è invece un portale che coinvolge una vasta comunità di artisti, designer e chiunque operi nel campo della comunicazione visuale, onnipresente sulle news e con un occhio di riguardo per l'illustrazione. I due siti hanno unito le forze per dare il via al The Wild Things’ Forts Contest: in palio una “Wild Things” Edition XBox e una copia del poster che vedete in foto.

Come partecipare? Facile e piuttosto entusiasmante. Where The Wild Things Are è pieno di riferimenti a come costruirsi un mondo 'alternativo', partendo dagli oggetti quotidiani. Gli organizzatori non vi chiedono altro che costruirvi un fortino, scattare una foto e spedirla a questo indirizzo mail. Per ispirarvi, seguite i link. Per vincere, costruite qualcosa di caotico e bello. In una parola: selvaggio.

WhereTheWildThingsAre_Fortino

(Foto dalla serie di Kelly Burgess)

Foto: Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail