Il piatto "con il gradino" by Shira Nahon

Piatto by Shira Nahon

Se avete una famiglia numerosa, e vi trovate spesso (ma anche no) alle varie reunion con almeno 12 persone a tavola, avrete sicuramente avuto almeno una volta la spiacevole sensazione di trovarvi nel posto sbagliato per poter mangiare in santa pace.

Così, assieme al chiasso dei parenti, dovrete anche sorbirvi un pranzo o cena che sia seduti scomodi, magari in quel posto che di solito si trova tra la gamba di un tavolo unito all’altro, con tanto di scompenso di altezze che non vi permetterà di mantenere nemmeno il vostro piatto fermo. Probabilmente la designer Shira Nahon ha avuto questa “disavventura” familiare molte volte, così da cercare di trovare un progetto che potesse in qualche modo ovviare alla scomoda situazione.

Stiamo parlando di Plate For People Who Sit Between, dove il nome ci fa già intuire la sua particolarità. Il piatto in questione è un comune piatto di portata che ha la particolarità di avere un “gradino” che ci permetterà di poter mangiare anche nel posto a tavola più scomodo che ci appioppano. Magari non sarà lo stesso comodo mangiarci dentro, ma almeno ci strapperà qualche risata, o no?

Via | 1 design per day

Piatto by Shira Nahon

Piatto by Shira Nahon Piatto by Shira Nahon

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail