Piante e design: il living wall di Josh Rosen

Il designer noto anche come Airplantman ha pensato delle strutture verticali per far crescere le piante su parete da esterno e da interno; l'idea è semplice e sfrutta la naturale versatilità delle piante "aeree" note anche come Tillandsia.

In inglese si chiamano Airplants, da noi sono più conosciute sotto il nome di Tillandsia; sotto lo stesso nome sono raccolte varie specie di piante di origine centroamericana molto affascinanti, perchè non hanno radici e si nutrono essenzialmente di ciò che catturano nell'aria attraverso le proprie foglie. E qui arriva puntuale l'idea di design, decorativa e semplice, ci ha conquistato subito.

L'ha pensata il designer californiano Josh Rosen, specializzato proprio in installazioni con le Airplants, infatti ama usare lo pseudonimo Airplantman e questo è il suo sito dove potete vedere tutte le sue creazioni. Il concetto di base del suo vertical gardening è molto semplice: una cornice di alluminio rivestito di colori eco-friendly e riutilizzabile, e una griglia di filo di nylon per incastonare le piante. Rosen, per rendere il tutto più pratico, vende a 90 dollari sul suo sito, un kit completo con 7 Tillandsia in dotazione; e in questa sezione spiega come si mantengono le piante, a seconda che il "living wall" sia collocato in esterno o interno, abbia luce naturale o artificiale, riceva sufficiente umidità o no. Qui la pagina Facebook di Airplantman con tutte le possibilità dischiuse da queste adattabili ed estremamente decorative piantine.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 52 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO