Come arredare un balcone per trasformarlo in un orto da città

Gli orti cittadini, creati su terrazzi e balconi dei palazzi, sono una delle tendenze più importanti degli ultimi tempi, che ci permette di riscoprire la genuinità dei prodotti coltivati a casa. Ecco come arredare un balcone per renderlo un orto perfetto.

Come arredare un balcone orto

Come arredare un balcone per farlo diventare un vero e proprio orto cittadino? La tendenza di coltivare sul proprio terrazzo di casa erbe aromatiche esiste da tempo, anche se recentemente sono state studiate delle soluzioni ad hoc per poter ampliare la produzione con ortaggi e a volte persino frutta. La tendenza degli orti cittadini spinge molte aziende a proporre soluzioni per poter recuperare ogni spazio sui balconi, da dedicare alla coltivazione domestica.

Le soluzioni più pratiche per arredare un balcone e farlo diventare un orto sono quelle fai da te: possiamo recuperare le cassette della frutta e inserire al loro interno le piante per tipologia. Come nella foto qui sopra possiamo usarne una per le piante aromatiche, una per la nostra insalatina e così via per completare il nostro orto.

In commercio, ovviamente, esistono delle soluzioni pensate appositamente per creare un orto sul balcone: se lo spazio in larghezza è ridotto e volete espandervi in verticale, suggeriamo il giardino verticale Orto in Piedi: le zolle di terriccio possono essere collocate in speciali pannelli di fibra di cocco, dove piantare fiori, piante, erbe aromatiche e piccoli ortaggi.

E poi abbiamo la proposta di Bacsac con i suoi vasi in materiale ecologico, che possiamo esporre, arredando con stile, sia sul balcone sia in casa. L'orto urbano può così essere ospitato sia all'interno sia all'esterno, in base allo spazio di cui ognuno dispone.

Foto | da Flickr di

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 32 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO