Charles Pollock, il celebre designer della Executive Chair

A pochissimi giorni dalla scomparsa di Charles Pollock, noi di Designerblog.it vogliamo ricordare il grande designer che verrà ricordato per sempre per la creazione della sua Executive Chair, una sedia da ufficio che ha fatto la storia del design.

Charles Pollock sedia

Charles Pollock è stato un grande designer del nostro tempo. Proprio pochissimi giorni fa, l'artista è venuto a mancare all'età di 83 anni, in seguito ad un incendio che si è sviluppato nel suo studio di New York, che sorge nel quartiere di Queens: il designer era costretto da tempo su una sedia a rotelle e a nulla sono valsi i tentativi del portiere dello stabile di arrivare in tempo per salvarlo.

Charles Pollock stato un creativo molto importante degli ultimi decenni, conosciuto soprattutto per il suo impegno nell'industrial design, anche se verrà per sempre ricordato per una sedia, che lo ha reso immortale. La Pollock Executive Chair, la sua sedia da ufficio, datata 1963, è ancora oggi un oggetto di design cult di tutto il mondo.

Il designer era nato nel Michigan il 20 giugno del 1930 e aveva studiato al Brooklyn's Pratt Institute, dove si è laureato. Nel 1963 ha creato questa sedia da ufficio avveniristica, la Executive Chair, diventando ben presto una delle figure più influenti del mondo del design, sia per l'arredamento di interni sia per l'industrial design. Le sue opere sono state esposte anche al Metropolitan Museum of Art, al Louvre e in altre gallerie e musei altrettanto prestigiosi.

A chi gli chiedeva come mai la sua sedia , celebre perché la struttura è tenuta insieme da una singola banda di alluminio, oltre che per il suo design ancora oggi innovativo, fosse ancora popolare, lui rispondeva così:

È come una donna che è bella a diciannove anni ed è bella quando ne ha quarantacinque, può essere più anziana, ma è sempre bella.

Via | Corriere

Foto | designwire.interiordesign

  • shares
  • Mail