L'amaca Quetzacoalt, ovvero mille tubi di tessuto Kvadrat

Disegnata da Jean-Baptiste Fastrez, questa amaca è stata presentata al Salone del Mobile di Milano del 2012; il suo appeal materico però, è più attuale che mai. Un'ispirazione perfetta di fine estate...

Visto che lentamente veleggiamo verso la fine dell'estate, tanto vale accantonare le nostalgie con qualche ispirazione che ci porti conforto e soprattutto relax al termine delle prime giornate lavorative. Il progetto che vi presento qui, per la verità è stato già esposto in occasione del Salone del Mobile di Milano 2012; è una scultura che poi sarebbe un'amaca dal titolo Quetzacoalt e il suo autore è il designer parigino Jean-Baptiste Fastrez.

Realizzata in tessuto Kvadrat è l'apoteosi dell'oggetto in sospensione, in cui circa un migliaio di elementi tubolari vanno a comporre la materia tridimensionale; il risultato è un oggetto relativamente leggero grazie alla tecnologia di Kvadrat e comunque invitante, con quel suo aspetto a metà tra il nido e il bozzolo. Insomma ora abbiamo un ulteriore esempio su come trasformare la nostra vecchia amaca, amatissima, è ovvio; ma, diciamolo, pure un pochino scomoda! Qui il sito di Jean-Baptiste.

  • shares
  • Mail