Le lampade medusa di Roxy Russell

L'artista e designer californiana ha un'evidente passione per i jelly-fish, ecco le sue lampade a forma di medusa realizzate con semplici sovrapposizioni di fogli di plastica bianca.

Sarà che sono lo spauracchio delle vacanze al mare e ce le abbiamo ben impresse nella memoria visuale, comunque le meduse sono tra le creature più affascinanti da vedere che esistono in natura; e certamente lo pensa anche la designer californiana Roxy Russell, attenta in particolare alla progettazione con materiali innovativi ed eco-compatibili. Ed è poprio alla questione dell'inquinamento da plastica che questo progetto è dedicato.

Quella che vedete nell'immagine sopra è Polyp, una delle sue lampade della collezione Medusae, che costa 425 dollari; poi ci sono Medusa a 375 dollari, Hydra a 425 dollari e la meravigliosa Ophelia che costa 325 dollari. Anche se forse la soluzione che ci piace di più è l'ensemble di tutti i modelli, sospese ad arte sopra il tavolo da pranzo, come potete vedere in questa immagine. Qui il profilo Facebook della Russell, con la rassegna stampa e le installazioni delle mega-meduse nelle vetrine di J Crew, c'è proprio da dire che in questo caso non serve l'effetto luce per apprezzarne la forma, questi eco-chandelier sono stupendi anche di giorno e arredano moltissimo di per sè. Se poi vengono in branchi, tanto meglio!

  • shares
  • Mail