Baitogogo, l'installazione vegetale di Henrique Oliveira al Palais de Tokyo

Al confine estremo tra arte e design ecco la strepitosa installazione di Henrique Oliveira a Parigi, un fitto intersecarsi di radici che prendono forma dalla struttura architettonica.

Se passate a Parigi entro il 9 settembre 2013, non perdetevi l'installazione di Henrique Oliveira al Palais de Tokyo, Baitogogo è la strepitosa installazione che vede delle enormi radici lignee fondersi con l'architettura del museo. Il punto di incontro insomma, tra il mondo dell'organico e le strutture antropiche, l'elemento di base che costituisce uno dei perni del design contemporaneo.

La ramificazione delle radici riprende le evoluzioni vegetali degli alberi presenti in zone incontaminate come gli ambienti umidi tropicali dell'Amazzonia, dove i giochi di crescita del legno producono nodi e connessioni monumentali e inaspettate. Volete sapere come è stato realizzato tutto questo? Andate a vedere questo video su Vimeo, che mostra l'artista all'opera con i suoi collaboratori (armati di trapano e fascine ammollate) e l'opera nel suo cuore in progress, che prende vita attraverso il rivestimento in simil corteccia, amalgamata con la struttura portante attraverso la pittura bianca. E' un progetto estremamente affascinante che siamo sicuri, influenzerà non poco una nutrita schiera di designers sensibili alle tematiche ecosostenibili.

  • shares
  • Mail