Una libreria a prova di... gatto

Le frontiere del design sono sempre più spesso pet-friendly, ecco un curioso esempio di libreria adatta ad ospitare le passeggiate e le arrampicate del felino di casa.

Qualche giorno fa vi ho parlato della casa giapponese per ospitare una coppia di umani e una di gatti, evidentemente il pet di casa assume sempre più rilevanza nell'economia domestica, e non meno, nel design dell'abitazione. Oggi vi presento un ulteriore esempio, più in piccolo; una strategia di arredamento customizzabile che con in po' di manualità e di inventiva si può adattare a qualsiasi parete, la libreria a prova di gatto.

Come nella I-CHI Cat House, una casa il cui padrone indiscusso è di certo il signor gatto, visto che una consistente parte dell'arredo sono ad esso dedicati: gatti di peluche, decorazioni a forma di impronta, ma soprattutto una parte della libreria a giorno che si trasforma in parco giochi felino. Perchè va da sè che la maggior parte dei mici ami le escursioni in quota, e allora niente di meglio che sfruttare il gioco di piani degli scaffali per invitarlo a passeggiare ed arrampicarsi; complice dell'esperienza, un tronco d'albero incastonato tra i ripiani. Già che ci siamo, ecco qualche idea in più sul tema: su Neatorama la libreria componibile con i gatti intarsiati, su Laughing Squid la libreria modulare con scalinata per il micio e su Inthralld il sistema per ospitare libri e nascondigli felini.

Immagine | HeyCheese

  • shares
  • Mail