La shopping bag critica di Fanny Descary

Fanny Descary, shopping bag

La piramide del consumo illustrata su una shopping bag. Quattro fasce rappresentano le quattro fasi della spinta al consumo: bisogno, desiderio, invidia, lusso. All'interno della busta, finalmente il verbo Have, avere. La busta può essere ritagliata per ridurre le fasi e concentrarsi sull'essenziale.

Un progetto che invita ad un consumo critico e consapevole, attraverso l'oggetto simbolo dello shopping, ideato dalla designer canadese Fanny Descary durante un corso di Packaging all'École de Design dell'Università del Quebec a Montréal.

Via | Packaginguqam

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO