Ancora Wanders con il Kameha business hotel di Bonn

Scritto da: -

Il Kameha Grand Bonn progettato da Marcel Wanders

C’è il tocco di Wanders in questo nuovo design hotel di Bonn destinato a quanto sembra a far parlare di sé nei mesi a venire. Wanders come il prezzemolo, dunque, visto che proprio in questi giorni impazzano le notizie sui nuovi progetti di interiors firmati dal designer olandese, forse caduto in una recente predilezione per l’arredamento ai danni -tutti d’accordo?- della sua inclinazione per il prodotto.

Per questo grand hotel dal nome un po’ esotico, Kameha, Wanders ha utilizzato i suoi artifici di sempre: un uso abbondante di carta da parati e rivestimenti tra il floreale e il damascato, arredamenti oversize, macchie di acceso colore ed abbondanti simboli del lusso, tra lampadari di Murano e sedute chester. Interessante, tra i vari spunti, l’idea di creare piccole isole per incontri e conversazioni raccolte, come nel caso della divaneria semicircolare, da rimuovere però in caso di convention aziendali più numerose, proprie della dimensione di un business hotel che si rispetti.

Via | Dezeen

Il Kameha Grand Bonn progettato da Marcel Wanders

Il Kameha Grand Bonn progettato da Marcel WandersIl Kameha Grand Bonn progettato da Marcel WandersIl Kameha Grand Bonn progettato da Marcel Wanders

Il Kameha Grand Bonn progettato da Marcel WandersIl Kameha Grand Bonn progettato da Marcel WandersIl Kameha Grand Bonn progettato da Marcel Wanders

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Ancora Wanders con il Kameha business hotel di Bonn

    Posted by: what_design_is

    no ragazzi, adesso si esagera… questo sta diventando InteriorsBlog, non DesignerBlog… Nulla contro gli interni, anzi, se fate un interiorsblog lo seguo ben volentieri, ma mi pare che si trascurando un pò troppo il design industriale… no? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Ancora Wanders con il Kameha business hotel di Bonn

    Posted by: matteo00

    sono totalmente d'accordo. meno appartamenti, ville e hotel e più sedie lampade ecc Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Ancora Wanders con il Kameha business hotel di Bonn

    Posted by: fumacchio

    ma sì, dai, un colpo al cerchio e uno alla botte, lasciate un po' di spazio anche a noi piccoli aspiranti interior designers futuri disoccupati ;-) comunque appoggio la creazione di interiorsblog, dopodichè torno a guardarmi la bara-libreria che mi fa morire dalle risate. Scritto il Date —