La matrioska moderna

Matryoshkus di Anton Shnaider e Andrey Zubrilov

I designer Anton Shnaider e Andrey Zubrilov hanno creato una rivisitazione della famosa bambola russa chiamata “Matryoshkus”. Questo oggetto dal sapore tradizionale diventa all’avanguardia e tecnologico.

Al posto dei colorati volti dipinti delle matrioske, ci troviamo una serie di bamboline monocrome, bianche o nere, con segnati in ordine crescente le parole Bit, byte, kilobyte, megabyte, gigabyte e terabyte.

Per i più tradizionalisti, c’è anche una versione meno drastica nella sua rivisitazione.

Via | digital crushes

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: