Abitare il tempo 2006: Pelle d'asino by Patricia Urquiola



"Pelle d'Asino - Sintesi sotto il manto" a cura di Patricia Urquiola

“E’ un racconto, una revisione del mio lavoro con un occhio attento al dibattito attuale sul recupero iconografico nella pelle degli oggetti, dibattito che coinvolge anche altre sfere progettuali come la grafica e l’architettura.
La buffissima fiaba, tra l’altro interpretata nel cinema nel 1971 da una biondissima e kitchissima Catherine Deneuve, racconta di una principessa cuoca dalle grandi capacità, vestita, ricoperta, nascosta da una grande pelle d’asino che diventa una sorta di superficie protettiva delle proprie qualità. Un ironico filo conduttore.
Nuovi dubbi, interessi, ricerca nascono dalle possibilità date dal controllo numerico e da tante altre tecnologie, sempre più complesse ed affinate che consentono di gestire nuove complessità senza perdere d’occhio la produzione di serie. Sento di non potermi sottrarre a questa ricerca che mi rimanda al mondo di un certo arts and crafts e delle proprie radici senza però distogliermi dalla mia scuola di pensiero milanese, portata sempre alla sintesi progettuale.
Credo necessario affrontare e tentare di capire queste nuove possibilità, fino a che punto complessità e serialità possono essere lette insieme.”
Patricia Urquiola





Progetto di allestimento
Patricia Urquiola e Martino Berghinz

  • shares
  • +1
  • Mail