Dreamlines, il web sogna


L’espansione del web sembra aver trovato un ciclo virtuoso attraverso la sinergia delle sue tecnologie.
Dreamlines è una applicazione sviluppata in java ed è sconcertante: data una qualsiasi parola (riguardante un oggetto) in pasto al programma, questo ritorna un’immagine onirica dello stesso. La prima reazione è quella di provare più parole per vedere se effettivamente il programma "capisce" cosa gli stiamo passando (La foto qui sopra l'ho ottenuta scrivendo "papa").
Ciò è reso possibile attraverso la tecnologia php e google, infatti, quando inseriamo la keyword, il programma cerca l’immagine relativa nel motore di ricerca e la elabora graficamente attraverso funzioni java (frattali).
Potete fare una prova (rendendo l’applicazione meno romantica) cercando con google l’immagine relativa alla parola chiave.
Vi invito, comunque, a vedere anche gli altri esperimenti di questo artista del codice.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: