Planet, da Foscarini la lampada in tessuto che rinnova il design Space Age

Scritto da: -

Planet, la lampada in tessuto di Foscarini ispirata al mondo delle tute aerospaziali

Ispirazione cosmica. Performance spaziale. Non è da tutti poterselo permettere. Ma come ha fatto Foscarini a dare forma e sostanza alla lampada da sospensione Planet, che proprio ai corpi celesti guarda e non solo in senso esclusivamente figurato?

Risposta facile a darsi, meno scontata da tradurre in realtà. Ha preso a prestito tecnologie ed artefatti elaborati nel campo della ricerca aerospaziale, con un riferimento particolare al mondo delle tute per gli astronauti. Non una qualunque sperimentazione, ma uno studio portato avanti niente meno che dal MIT in collaborazione con Dainese.

Planet, la lampada in tessuto di Foscarini ispirata al mondo delle tute aerospazialiPlanet, la lampada in tessuto di Foscarini ispirata al mondo delle tute aerospazialiPlanet, la lampada in tessuto di Foscarini ispirata al mondo delle tute aerospaziali


Artefice del progetto, lo studio Changedesign, capace di elaborare una sintesi tra hi-tech e artigianalità decisamente in linea con quanto ci si aspetta dal design più competitivo e stimolante di questi ultimi anni. Da una parte, infatti, il particolare “spessore” del tessuto permette di non avere un telaio che funga da sostegno, dall’altra le cuciture, realizzate a mano, chiudono il corpo illuminante e allo stesso tempo fungono da decoro, rispettando un’attitudine che sarebbe piaciuta ai più rigorosi funzionalisti.

Disponibile in due diverse taglie, così da adattarsi alla grandezza di piccoli spazi domestici o di più ampi volumi (magari legati al contact), Planet si offre inoltre nelle varianti in filo bianco, dalla sobrietà ineccepibile, o rosso, più accesa e calda.

Planet, la lampada in tessuto di Foscarini ispirata al mondo delle tute aerospaziali

Vota l'articolo:
3.86 su 5.00 basato su 28 voti.