Regali Natale 2017 Design: la collezione Christmas Breakfast e i calici di bollicine di Bormioli Luigi

La rinomata vetreria firma un’ampia gamma di flûte e calici per brindare in compagnia e lancia la nuova collezione di tazze Christmas Breakfast. Scopri tutto su Designerblog

foto_christmas_breakfast.jpg

Il periodo natalizio è quello in cui si fanno sentire come non mai sia la voglia di fare festa, sia quella di godersi l’intimità della propria casa e dei propri affetti in pieno spirito hygge.
Bormioli Luigi risponde a entrambi i desideri con proposte perfette per brindare in compagnia alle festività, ma anche per regalare un tocco natalizio delicato, d’ispirazione nordica, a momenti più raccolti, come quello della prima colazione mattutina, del tè o della merenda.

Sono numerosissime le collezione di calici e bicchieri che portano la firma Luigi Bormioli. Tutti i prodotti sono il frutto di processi di produzione innovativi, che permettono di ottenere un vetro purissimo e trasparente, brillante, resistente e duraturo, in grado di preservare ed esaltare le qualità organolettiche dei vini. Fra i materiali più all’avanguardia ricordiamo SON.hyx, un vetro sonoro superiore high-tech senza piombo ed altri materiali pesanti, che coniuga alla robustezza una brillantezza eccezionale; e SPARKX, vetro di straordinaria trasparenza, messo a punto attraverso particolari misure spettrofotometriche. Bormioli Luigi ha inoltre messo a punto uno speciale trattamento: TITANIUM REINFORCED, che garantisce la robustezza dello stelo dei calici anche dopo molteplici lavaggi industriali, scongiurando il rischio di abrasioni. Le flûte e i calici più indicati per i brindisi natalizi fanno parte delle collezioni Super, Atelier, Intenso, Vinoteque, Vinea e Michelangelo.

Lineare, elegante e impreziosita da delicati motivi a tema natalizio, la collezione Christmas Breakfast Luigi Bormioli si compone di sette referenze pensate per usi e momenti della giornata diversi: la versatile tazza multiuso; la tazza per cappuccino e la tazza Espresso, tutte e tre corredate da piattino in acciaio inox; e ancora il bicchiere da latte macchiato, la pratica mug, ideale per servire tè, infusi e tisane nelle serate d’inverno, il bicchiere per acqua e quello, mini, per caffeino, che rimanda alla tradizione del bicerin torinese e mitiga l’acidità e l’amaro del caffè.

Tutte le tazze della collezione Christmas Breakfast fanno parte della linea Thermic Glass Accademia Luigi Bormioli. Sono dunque realizzate in vetro borosilicato, un materiale altamente resistente agli sbalzi termici e ai lavaggi. La sua composizione chimica è tale da non alterare il livello di acidità del liquido con cui viene a contatto. Il vuoto creato nell’intercapedine fra le due pareti di tazze e bicchieri consente l’isolamento termico del liquido contenuto ed evita la formazione di condensa all’esterno del contenitore. Ne deriva un maggior mantenimento di temperatura del liquido caldo rispetto ai contenitori di vetro comune, o porcellane o ceramiche. Lo stesso avviene per i liquidi freddi, che mantengono in questo modo la temperatura di degustazione desiderata e non creano condensa sulla superficie esterna, evitando di conseguenza il deposito di acqua sulle superfici di contatto e sulle mani.

flutes_e_coppe.jpg

credit image by Press Office Bormioli Luigi - phto by Cristian Di Luccio/meda36

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail