Host Milano 2017: le novità Pedrali per l’arredo degli spazi accoglienza e retail

Pedrali partecipa ad Host 2017. Il progetto espositivo è composto da sei nicchie che svelano le famiglie e i modelli della collezione 2017 e da un’area lounge allestita con le ultime novità presentate al Salone del Mobile 2017. Scopri tutto su Designerblog

Pedrali partecipa ad Host 2017, la fiera internazionale leader nel settore Ho.Re.Ca., all’interno dell’area Arredo che propone soluzioni per l’arredo degli spazi accoglienza e retail. L’azienda italiana, nota per le sue collezioni dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa, è tra gli espositori più longevi di Host, avendovi partecipato per la prima volta nel 1985.

Il progetto espositivo è composto da sei nicchie che svelano le famiglie e i modelli della collezione 2017 di Pedrali e da un’area lounge allestita con le ultime novità presentate al Salone del Mobile 2017. Gli elementi d’arredo in mostra esprimono la loro naturale propensione agli spazi dell’ospitalità e retail: sono versatili, perché disponibili in numerose versioni, personalizzabili in diverse combinazioni e caratterizzati da uno stile ricercato e qualitativamente all’avanguardia.

Tra i protagonisti di questa edizione ritroviamo Dome, una collezione di sedute in polipropilene disegnata da Odo Fioravanti che evoca la gloriosa tradizione delle sedie da bistrot. Realizzata dallo stesso designer è Babila, una seduta che unisce sapientemente tradizione e innovazione. Simbolo di versatilità e funzionalità, Fox, disegnata da Patrick Norguet, è un’elegante collezione di poltroncine dal carattere distintivo. Nym, di Cazzaniga Mandelli Pagliarulo, è una collezione in massello di frassino che rivisita in chiave contemporanea le tradizionali sedute Windsor inglesi. Volt, disegnata da Claudio Dondoli e Marco Pocci, grazie ai volumi puri e alle linee definite, assicura funzionalità e comfort in qualsiasi contesto. Nolita invece, studiata specificatamente per l’outdoor da Mandelli Pagliarulo, rievoca un percorso storico iniziato da Mario Pedrali nel 1963 con le sue prime sedie da giardino in metallo.

Tra le novità 2017 c’è anche Giravolta, disegnata da Basaglia Rota Nodari, che si aggiudica lo SMART Label 2017 come Product Performance, “prodotto dotato di contenuto innovativo caratterizzante”. SMART Label è il riconoscimento all’innovazione nel settore dell’ospitalità promosso da HOST – Fiera Milano in collaborazione con POLI.design, che viene attribuito nel corso di Host 2017 a quei prodotti/servizi/progetti che emergono per caratteristiche distintive in termini di funzionalità, tecnologie, sostenibilità ambientale, etica o risvolti sociali.

Versatilità e stile sono gli aspetti maggiormente richiesti ai prodotti Pedrali scelti per creare ambienti flessibili, intelligenti e ricercati come il Moleskine Café a Milano, nel cuore del Brera Design District, un caffè letterario ripensato in chiave contemporanea, il ristorante ore - Ducasse au château de Versailles, un ambiente eccezionale che consente una vista senza eguali dell’antica e grandiosa residenza reale alle porte di Parigi e la boutique della maison francese di alta gioielleria Van Cleef & Arpels sulla mitica Fifth Avenue di New York.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO