Stufe a pellet MCZ: adatte per ogni ambiente della casa

MCZ presenta le stufe e i camini per ogni ambiente della casa. Scoprili su Designerblog

MCZ offre un’ampia gamma di stufe e camini, alimentati a pellet e a legna, all’interno della quale è presente una varietà di forme, dimensioni, colori e materiali. Anche le diverse necessità di riscaldamento possono essere soddisfatte, dal semplice riscaldamento per una singola stanza fino al riscaldamento di un open space o un’intera casa o appartamento.

Il corridoio
MCZ propone un’intera linea di stufe a pellet caratterizzate da una profondità ridotta e quindi adatte per essere collocate in spazi stretti come i corridoi. Una delle ultime nate della collezione è Linea che ha una profondità di soli 29 cm.

La zona living
Le stufe MCZ sono il frutto di un’avanzata ricerca estetica, oltre che tecnologica, e per questo sono adatte ad arredare anche gli ambienti che hanno maggiore visibilità, come le zone living. La stufa Deco, realizzata interamente in ghisa offre un gusto british e elegantemente retro.

La sala da pranzo
La collezione MCZ propone numerosi modelli di camini, sia a legna che a pellet, le cui linee essenziali si adeguano facilmente a qualsiasi stile d’arredo. Plasma 75 è un camino a legna frontale dalle dimensioni contenute, con focolare ermetico.

La cucina
La collocazione in cucina è un grande classico ed è una scelta indovinata anche in abbinata a design e architetture moderne, come nella foto accanto (nella foto, la stufa a pellet Halo).

La camera da letto
La fiamma ha un effetto rilassante, cosa c’è di meglio di addormentarsi con lo sguardo sullo fuoco scoppiettante di una stufa? Tutte le nuove stufe MCZ sono stagne e assorbono l’ossigeno dall’esterno e non dalla stanza dove sono collocate: per questo possono essere utilizzate senza rischi anche nella camera da letto. Nella foto, la stufa a legna Stub Overnight.

Lo studio
Uno spazio della casa in cui lavorare o dedicarsi alla lettura e allo studio in tranquillità è un piacere a cui molti non possono rinunciare. La stufa a pellet Ego, in foto, è particolarmente silenziosa, perché il ventilatore si può spegnere completamente senza rischi di surriscaldamento.

Il bagno
Nelle case contemporanee il bagno si è guadagnato un posto di primo piano, sia per quanto riguarda lo spazio occupato, sia per la cura e l’attenzione che viene dedicata alla sua progettazione. Nella foto, un moderno bagno dallo stile minimale riscaldato dalla stufa a pellet Swing, capace di produrre anche acqua calda.

La zona wellness
In un’epoca in cui la ricerca del benessere e della tranquillità è una priorità assoluta, poter ricreare a casa propria un piccolo centro benessere privato è il desiderio di molti. La fiamma naturale di una stufa, come Tilda, regala a questo tipo di ambienti una luce completamente nuova, in cui ritrovare le energie e l’armonia.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO