Montbel divani: Delice, la nuova creazione disegnata da Sam Baron

Eleganza, stile e flessibilità compositiva: queste le caratteristiche principali della nuova creazione Montbel realizzata in collaborazione con Sam Baron. Scoprila su Designerblog

Eleganza, stile e flessibilità compositiva: queste le caratteristiche principali della nuova creazione Montbel realizzata in collaborazione con Sam Baron, designer e direttore creativo dell’area design di Fabrica. Una partnership che si rinnova quella tra il designer francese e Montbel, una collaborazione nata nel 2016 e che ha visto lo scorso anno la realizzazione della collezione “Grace”, una famiglia di prodotti costituita da poltroncina e divanetto nella quale il comfort e l’eleganza caratteristiche di Montbel vengono impreziosite dalla cultura estetica francese del designer.

A entrare nella folta gamma di sedute Montbel, principalmente dedicate al mondo contract internazionale, è un divano componibile, Delice, una soluzione estremamente flessibile, pienamente coerente con lo stile Montbel e la sua volontà di offrire il massimo della personalizzazione possibile dei suoi prodotti nelle dimensioni e finiture. La nuova collezione propone agli architetti delle soluzioni sempre coerenti e coordinate per arredare con gusto ogni situazione, dalle più prestigiose catene alberghiere ai ristoranti delle più importanti capitali nel mondo. Delice è una proposta pensata per l’arredo di hotel e zone comuni, nelle quali il comfort non deve essere sottomesso al design.

La peculiarità di questa collezione è, oltre, all’alto valore estetico, la componibilità dei singoli pezzi che la rendono adatta ai più svariati utilizzi. E’ caratterizzata da delle linee sinuose così ideate dal designer Sam Baron, con uno schiumato che si inserisce su una struttura in legno massello.

"In questa nuova proposta – spiega Sam Baron - il design è il protagonista come riflesso di funzionalità e comfort e un modo di definire cos’è l’eleganza contemporanea nel linguaggio Montbel. E’ una seduta essenziale ma non minimal, un oggetto che non si impone ma che invita alla seduta, che accoglie".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 69 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO