Cersaie 2017 Bologna: Craft di Iosa Ghini per Cisa Ceramiche, le foto

Disegnata per Cisa Ceramiche da Iosa Ghini Associati, la nuova collezione “Craft”, sarà a Bologna per Cersaie 2017 insieme al concept dell’allestimento firmato Massimo Iosa Ghini. Rielaborazione grafica di un tessuto garzato, Craft mette in risalto trama e trasparenze grazie a un netto contrasto cromatico, grazie ad un materiale dalla forte personalità. Scopri di più qui su Designerblog.

Disegnata per Cisa Ceramiche da Iosa Ghini Associati, la nuova collezione “Craft”, sarà a Bologna per Cersaie 2017 insieme al concept dell’allestimento firmato Massimo Iosa Ghini. Rielaborazione grafica di un tessuto garzato, Craft mette in risalto trama e trasparenze grazie a un netto contrasto cromatico, grazie ad un materiale dalla forte personalità.

La collezione sarà presentata all’interno dello spazio espositivo del Gruppo Ceramiche Ricchetti. L’architettura interpreta il rapporto con il materiale ceramico a partire dagli elementi primigeni dello spazio costruito, il punto, la linea e la superficie: una orditura di travetti sottili, pilastrini e superfici materiche di connessione, di cui la ceramica è protagonista. Il tema della contaminazione verde nella caratterizzazione dello spazio rimane centrale anche quest’anno, per sottolineare l’attenzione alla salvaguardia ambientale, oggetto di continua ricerca da parte del Gruppo Ceramiche Ricchetti.

Il layout distributivo nasce dalla modulazione fluida e continua delle diverse collezioni di piastrelle attorno ad aree verdi, pareti espositive, pilastrini leggeri e setti filtranti di rete da cantiere, che consente permeabilità visiva e fruitiva attraverso lo stand, con un rimando diretto al mondo della progettazione.

Le lastre ceramiche perimetrali infine risulteranno come sospese, eteree, svincolate dal concetto di rivestimento, libere nello spazio, delimitanti ed inclusive al tempo stesso, elementi focali per l’identità visiva e percettiva che distingue ciascun brand del Gruppo Ceramiche Ricchetti, per le proprie specificità materiche e sensoriali.

  • shares
  • +1
  • Mail