Natisa arredamento novità 2017: il tavolo Emme e la sedia Linz

Il tavolo Emme e la sedia Linz sono solo alcune delle novità 2017 di Natisa, azienda friulana specializzata nella produzione di tavoli e sedie di design. Scoprile su Designerblog

Il tavolo EMME e la sedia LINZ fanno parte della collezione Design di Natisa, una linea inedita di tavoli e sedie presentata in anteprima assoluta al Salone del Mobile 2017 di Milano. Dedicata alla casa, al contract, e agli spazi multifunzionali, unisce la sapienza di una grande tradizione produttiva allo stile e l’energia del design più attuale. Il legno torna ad essere un importante protagonista nelle tendenze dell’arredamento, portando con sé il valore della sostanza ed esprimendo grande fantasia, grazie a tecnologia e innovazione nella lavorazione. Materiali diversi, colori moda, tessuti e dettagli costruttivi giocano tra loro, alla ricerca di una bellezza ricca di carattere.

Un basamento che ricrea la forma della lettera M scritta in corsivo non lascia certo indifferenti. Il tavolo Emme rompe ogni schema e stupisce al primo sguardo. “Molto lontano dal “classico” tavolo con quattro gambe – racconta il designer Nicola Cacco – Emme si può definire una scultura da centro stanza. Grazie alla sua originalità diventa infatti il progetto principale della zona living”.

L’eleganza delle gambe che si intrecciano unite a un piano rettangolare impiallacciato, che può essere scelto in diverse finiture fra cui il Rovere nodato con spaccature resinate che mette in mostra la bellezza del legno vivo, lo rendono un capolavoro di design. Nella versione con il basamento in laccato grigio nero (come nella foto a fianco) l’effetto è di forte impatto. Nella foto sopra, in abbinamento alla sedia Linz, il tavolo Emme presenta il piano in Rovere impiallacciato FLUO. Le particolari resine FLUO assorbono durante il giorno la luce e, al buio, brillano per almeno 4-5 ore.

Il design è anche leggerezza: la scocca in legno della sedia Linz esprime uno speciale dinamismo, reso ancora più elegante dalle diverse finiture proposte (come il rovere naturale oppure il rovere laccato nero), che si adattano a stili diversi, da quelli domestici a quelli più raffinati e formali. “Linz è una sedia – spiegano i designer Nicola Cacco e Roberto Iacuzzi – che come molte altre proposte Natisa vengono prodotte interamente all’interno dell’azienda. Nel crearla si è voluto più togliere che aggiungere proprio per darle una linea snella e moderna. Ne sono un esempio le “orecchie vuote” fra lo schienale e la seduta che saltano agli occhi osservando la sedia frontalmente: anche queste rientranze contribuiscono a rendere il design di Linz dinamico e originale”. La base di Link può essere in metallo come nella foto, in legno (LINZ K) oppure nella variante LINZ-MA ideata da Roberto Iacuzzi, dove le quattro gambe vengono ancorate a un tubo centrale.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail