Lampade da esterno: illuminare le sere d'estate con le proposte di Zava

Come illuminare le sere d'estate, all’insegna del relax e della compagnia? Zava propone alcune lampade multifunzione che possono essere collocate all’interno e all’esterno. Scoprile su Designerblog

Le sere d’estate sono straordinariamente lunghe, ed è bello stare all’aria aperta favoriti dalla dolcezza dell’aria mite alla sera. Con l’estate gli spazi esterni della casa diventano i protagonisti assoluti: terrazze con belle tavole imbandite per cenare al chiaro di luna, giardini dove fare festa con gli amici, patii dove godersi un buon aperitivo. Come illuminare queste sere speciali, all’insegna del relax e della compagnia? ZAVA propone alcune lampade multifunzione che possono essere collocate all’interno e all’esterno, come quelle da tavolo, oppure esili steli luminosi appositamente ideati per illuminare l’esterno, così come applique e vasi luminosi che hanno anche una funzione decorativa.

DADI’
Di Giampaolo Allocco Delineodesign, Dadì nasce da un foglio metallico piegato per creare un volume monolitico, interrotto e ritmato dai tagli diagonali.

PILS
Pils, di Enrico Azzimonti, è un sistema di illuminazione per esterni semplicemente rigoroso ed essenziale, in perfetta mimesi con l’ambiente esterno.

CANTIERE
A bordo piscina, come applique specifica per esterno, ecco la lampada Cantiere di Alberto Ghirardello, non più orientabile ma fissa, carica dell’allure del corpo illuminante circolare che garantisce una generosa illuminazione.

LADY CAGE
L’ispirazione è la vecchia lampada da officina. La ruvida “cage lamp” veste il più classico dei paralumi e sogna di essere una vera Lady.

MINI MINI
Piccola fonte luminosa, come una piccola ma lucente stella nel cielo, Mini Mini nasce per essere integrata nel giardino.

PALOMBELLA
Palombella nasce intorno a una cuffia da piscina in silicone, oggetto di larga produzione, disponibile in mille colori e mille pattern diversi. I pezzi che compongono la lampada (un anello in acciaio e una base in lamiera piegata), formano una piccola tensostruttura in cui la cuffia, grazie alla sua elasticità, funziona per sostenere la lampadina al suo interno.

SONO LUCE
Sono Luce nasce dalla volontà di custodire e confinare la fonte luminosa all’interno di un sottile cerchio, sfruttando la riflessione della luce.

REVERB
Reverb di Alessandro Zambelli evoca essenzialità e rigore d’altri tempi e trae ispirazione dalle antiche lanterne a carburo.

SHADE
Una lampada da tavolo dalla esilissima struttura di metallo rivestita in tessuto colorato. Leggera e impalpabile, A-SHADE, disegnata da James MacFarlen illumina le tavole imbandite senza ingombrare!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 43 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO