Ritmonio: nasce il progetto "I colori del mondo"

Nasce dal concept concrete colors di RITMONIO, il progetto “I colori del mondo”, in cui il comando in cemento della rubinetteria viene per la prima volta presentato in diversi colori, ispirati alle suggestioni di alcuni scenari naturali. Scopri tutto su Designerblog

Con il lancio della serie Haptic con comando in cemento, derivante dal concept Concrete, che prevede l’utilizzo di resine cementizie nel settore della rubinetteria di design, Ritmonio ha definitivamente consacrato il suo ruolo nel mondo dell’architettura e dell’interior design. L’unica Azienda del settore ad aver pensato e proposto l’utilizzo del cemento applicato al comando della rubinetteria: un segno distintivo di Ritmonio e della serie, diventata vera e propria icona, sempre più apprezzata da architetti, designer ed utilizzatori finali in tutto il mondo.

Dopo un continuo studio cromatico e stilistico e una costante ricerca dell’Azienda di nuove tecniche per la lavorazione di questo materiale, nasce dal concept concrete colors, il progetto “I colori del mondo”, in cui il comando in cemento viene per la prima volta presentato in diversi colori, ispirati alle suggestioni di alcuni scenari naturali. Completando così la gamma Haptic, Ritmonio si dimostra “trend-setter”, una realtà in grado di anticipare i dettami interiors del prossimo futuro, riflettendo le moderne tendenze globali dell'architettura e del design.

Otto i colori disponibili - ispirati alla naturalezza degli elementi primordiali - che si prestano a molteplici abbinamenti. Tramonto, Canyon, Oceano, Vulcano, Artide, Tundra, Amazzonia, Sahara sono questi i nomi accuratamente selezionati: colori tenui ma decisi, sobri ma audaci, capaci di suscitare emozioni, proprio come i “colori del mondo”. La serie Haptic si presenta quindi come un prodotto innovativo, che sovverte l’immaginario collettivo che vede ancora il cemento come elemento monocolore legato ad ambienti industrial, puntando invece su elementi dal grande impatto visivo, perfetti per ambienti di interior design dal forte effetto scenografico.

Nel comando, l’elemento di controllo, il vero e proprio punto di contatto con l’utilizzatore, viene valorizzata la dimensione tattile del cemento, che si percepisce come morbido, caldo, quasi sensuale. Un materiale grezzo, strutturale, che si scopre – grazie anche all’uso del colore - vellutato e gentile. Un’esperienza sensoriale che si completa con la dimensione visiva: è l’occhio a cogliere chiaramente la variazione di colore nelle differenti facce del comando e la sua evoluzione nel tempo; ed è sempre l’occhio a percepire quella porosità che al tatto diventa morbidezza. Questo perché la lavorazione del comando in cemento, che vede ogni singolo pezzo colato manualmente, lascia traccia della sua storia nel prodotto finito. Una storia di artigianalità, laddove le irregolarità danno valore al prodotto e ne attestano l’unicità.

I “Colori del Mondo” sono versatili, facilmente abbinabili a realizzazioni di design particolari e uniche, come tutti i prodotti creati da una realtà che fa dell’internazionalità un suo fiore all’occhiello.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO