Design Miami Basel 2017: Gufram presenta SuperGufram, i nuovi pezzi in edizione limitata di Studio Job

Gufram celebra il suo debutto a Design Miami / Basel presentando SuperGufram, il nuovo spin-off del brand, che nasce con la volontà di indagare i confini tra design industriale e arti applicate nel ventunesimo secolo. Per la sua prima uscita, SuperGufram presenta una serie di pezzi in edizione limitata di Studio Job. Scopri tutto su Designerblog

supergufram-feat-studio-job.jpg

Gufram celebra il suo debutto a Design Miami / Basel – la più sofisticata mostra internazionale di design – presentando SuperGufram, il nuovo spin-off del brand, che nasce con la volontà di indagare i confini tra design industriale e arti applicate nel ventunesimo secolo. Per la sua prima uscita, SuperGufram presenta una serie di pezzi in edizione limitata di Studio Job, il duo più folle e innovativo del mondo del design.

SuperGufram punta a realizzare un ulteriore passo avanti nell’ambito del radical design. Dal 1966 Gufram è stato infatti un punto di riferimento per quei designer desiderosi di sperimentare e superare i limiti dell’arredo tradizionale. Oggi, dopo oltre 50 anni, l’azienda è ancora impegnata ad esplorare nuove possibilità nel panorama domestico grazie al suo know-how unico e alla competenza dei suoi maestri artigiani. SuperGufram è uno strumento nelle mani dei designer pensato per scoprire le potenzialità del poliuretano espanso insieme ad altri materiali. Ogni esperienza di SuperGufram può prevedere un unico progetto o una capsule collection di pezzi unici e/o in edizione limitata.

Charley Vezza, Global Creative Orchestrator di Gufram, afferma: “Per quanto Gufram sia folle e all’avanguardia, come azienda di design dobbiamo guardare in faccia la dura realtà! Produciamo straordinarie sculture domestiche, ma allo stesso tempo c’è l’esigenza di creare qualcosa che sia tecnicamente riproducibile. La nostra Iconical Collection è una serie di edizioni limitate, ma che dobbiamo far funzionare per un certo numero di pezzi. SuperGufram è il nostro modo di superare un altro limite. In questo caso, infatti, possiamo essere liberi da ogni possibile restrizione, i designer possono scatenare le loro idee più visionarie e le collezioni sono dei progetti preziosi, forme che diventeranno le nuove icone del radical design”.

Il rapporto tra Studio Job e Gufram risale al 2013 quando l’armadio Globe entrò a far parte della collezione del marchio. Per Design Miami / Basel 2017 Job Smeets e Nynke Tynagel hanno ideato una serie di pezzi in edizione limitata: un sacco da boxe la cui superficie evoca una trama di mattoni, un coffee table dalle forme di una pentola con tanto di vapore, un separè formato da quattro diversi elementi che richiamano l’improbabile corteccia di un albero, e un brillante mappamondo. Inoltre, una nuova versione rende omaggio al Globe, arricchendo la collezione: un armadio-luna, ispirato al satellite più romantico.

Studio Job, con sede ad Anversa e Amsterdam, gioca in modo unico con la dicotomia di morbido e duro, sogno e realtà, creando un imprevedibile cortocircuito di percezioni e aspettative, di pari passo con la sperimentazione senza limite che un materiale come il poliuretano permette, offrendo di fatto la possibilità di creare qualsiasi cosa. Studio Job commenta così questo nuovo progetto: “Super Smooth, Super Slick, Super Sexy, Super Smug, Super Studio Job. It's Super Gufram! Super Gufram is the holy Grail of smooth monumental design”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO