Fuorisalone 2017: Sunbrella al SuperDesign Show con Connexions, le foto

In occasione dell'edizione 2017 della Milano Design Week, Sunbrella era al SuperDesign Show con un'installazione artistica , realizzata dal fotografo e artista francese Charles Pétillon. Scopri di più qui su Designerblog.

In occasione dell'edizione 2017 della Milano Design Week, Sunbrella era al SuperDesign Show con un'installazione artistica , realizzata dal fotografo e artista francese Charles Pétillon. “Connexions”, questo il nome dell’installazione, consiste in una sorprendente e singolare struttura gonfiabile, dotata di elementi connessi tra di loro e rivestiti con i più recenti tessuti Sunbrella. La struttura è stata trasportata e fotografata in diversi luoghi, al chiuso e all’aperto, per contestualizzare e valorizzare i tessuti Sunbrella.

L’installazione di oltre 4,20 metri di altezza è stata realizzata con 10 imponenti palloni collegati l’uno all’altro e ricoperti con i migliori tessuti Sunbrella. Il progetto si accompagnava ad una serie di fotografie artistiche e poetiche che mostrano tale struttura in ambienti al chiuso e all’aperto. Parte integrante del SuperStudio, Sunbrella ha invitato i suoi visitatori a entrare in un cubo nero dove l’installazione e le fotografie erano in controluce. Attraverso questa interpretazione, Charles Pétillon e Sunbrella hanno creato delle ‘connessioni’ tra realtà e virtualità, tra arte e industria, tra i materiali e il loro rapporto con il mondo.
Il progetto è accompagnato da un video che mostra i retroscena dell’installazione, dalla creazione della struttura all’allestimento delle fotografie, permettendo a tutti i visitatori di cogliere il concetto artistico che si trova alle origini dell’evento.

Sunbrella sta inoltre lanciando un sito internet dedicato a questa installazione, dove chiunque può creare la propria ‘connessione’. Attraverso uno smartphone o un computer, gli utenti dovranno semplicemente scegliere il luogo in cui posizionare la struttura. L’immagine è generata attraverso Google Street View ed è spedita all’utente che l’ha realizzata, permettendogli di pubblicarla sui social network. A metà strada tra realtà e virtualità, quest’animazione digitale corrisponde all’idea di Charles Pétillon e permette ai partecipanti di creare delle immagini fittizie di un’opera reale. Le simulazioni in giro per il mondo sono trasmesse su uno schermo presso lo stand di Sunbrella, affiancandosi alle fotografie degli artisti. Un altro schermo trasmette una mappa del mondo in tempo reale, che mostra le destinazioni scelte dagli utenti di tutto il pianeta.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO