Fuorisalone 2017: la sedicesima edizione di Green Island e il progetto Botanik nel quartiere Isola

Un percorso di eco-design, quello proposto quest’anno dalla sedicesima edizione di Green Island, durante Milano Design Week nel Quartiere Isola. Scopri tutto su Designerblog

2.jpg

Un percorso di eco-design, quello proposto quest’anno dalla sedicesima edizione di Green Island, durante Milano Design Week. Focus centrale è il Quartiere Isola, zona in forte espansione culturale e urbana, con tre tappe alla ricerca delle sculture vegetali dell’artista Emilia Faro. Si chiama infatti BOTANIK il progetto artistico ideato da Claudia Zanfi, vera ‘anima verde’ ispiratrice della Milano Design Week di Zona 9, la quale afferma: “fin dalla sua pioneristica nascita nel 2001, il progetto GREEN ISLAND desidera riportare il cittadino a una dimensione di maggiore armonia tra lo spazio architettonico e lo spazio naturalistico; vuole essere un momento di riflessione e di capacità progettuale su temi urgenti quali sostenibilità, verde urbano, paesaggio.

E la prima settimana di aprile in effetti sarà davvero “verde” nel quartiere Isola e all’insegna della “natura”: nello showroom di Rivaviva con allestimenti verdi a cura di Atelier del paesaggio, aperitivo bio e installazione artistica ad hoc di Emila Faro, si parte per il percorso green di eco-design del quartiere, suddiviso in tappe. Dalla stazione Garibaldi con un progetto per le vetrine di TIGER; si passa, tra i percorsi delle botteghe artigiane della zona, in via Pepe dal famoso Algranti Lab, dove i materiali di riuso sono un ‘must’ per gli arredi sapientemente creati e dove sarà possibile ammirare l’opera “Innesto” di Emila Faro; fino al cuore dell’evento presso lo Showroom di eco-arredamento RIVA VIVA di Via Porro Lambertenghi: qui verrà esposta un’inedita installazione che ricrea un orto botanico naturale, un vero e proprio giardino verticale, ideato per l’occasione.

In questo scenario ideale, il 7 aprile dalle ore 17.30, avranno luogo gli incontri a cura di RAUL LURASCHI, fondatore del movimento “Legno Urbano”, che terranno impegnati famiglie e appassionati con la storia della lavorazione del legno.

  • shares
  • Mail