Fuorisalone 2017 Milano: COEX protagonista eco-friendly dei progetti di Simone Micheli, Christian Fischbacher e Zanotta

Simone Micheli, Christian Fischbacher e Zanotta scelgono la naturalità e la sicurezza della prima fibra vegetale totalmente ignifuga per i loro progetti di design tra Salone e Fuorisalone. Scopri tutto in anteprima su Designerblog

Nell’intreccio di eventi della Milano Design Week 2017, COEX, l’innovativa fibra 100% naturale, totalmente ignifuga, riciclabile e ipoallergenica, tesse una trama eco-friendly che accomuna i progetti di alcune delle più prestigiose firme dell’interior design&decoration, come Simone Micheli, Christian Fischbacher e Zanotta. La naturalità e la sicurezza di COEX saranno protagoniste di raffinati appuntamenti della prossima Milano Design Week.

MOSTRA “(3S) X THd” - FuoriSalone 2017 (Simone Micheli Studio – Gallery, ingresso da via Massimiano)

(3S) X THd = three suites for TownHouse Duomo è il progetto firmato Simone Micheli per il prestigioso marchio TownHouse Hotels, in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Nel corso del 2017 l’architetto creerà, tre suite caratterizzate da un allestimento estremamente distintivo e affascinante. Tutte e tre le suite avranno tendaggi in puro lino totalmente ignifughi in COEX e in una delle suite ci saranno anche il letto, i divani e le sedute rivestiti in tessuti COEX per un ambiente totalmente eco-sostenibile e sicuro. Durante il Fuorisalone 2017 il concept di (3S) X THd sarà presentato in anteprima in una mostra virtuale allestita nello studio Micheli, dove il visitatore diverrà parte integrante ed essenziale di coinvolgenti installazioni, trovandosi immerso nelle atmosfere raffinate del TownHouse Duomo attraverso un vero e proprio virtual tour. Inoltre, per vivere appieno l’esperienza tattile COEX, sentirne la morbidezza e testarne il comfort, faranno parte dell’esposizione anche due poltrone rivestite nel tessuto made of COEX che verrà utilizzato nella suite del TownHouse Hotel.

Christian Fischbacher - FuoriSalone (via S. Tomaso, 6)

Christian Fischbacher veste Casa LAGO con la nuova collezione ECO FR in fibra naturale made of COEX, il primo tessuto in lino, cotone e viscosa ignifugo e biodegradabile che arreda con design, naturalità e sicurezza. Sono in COEX infatti le tende della zona giorno di Casa LAGO per dare più calore, benessere e sicurezza ad un ambiente unico e fuori dagli schemi.

Zanotta - Salone del Mobile

Uno dei più importanti nomi del design italiano, Zanotta, ha scelto COEX per le tende dell’allestimento del suo stand al Salone del Mobile. Uno stand progettato dallo studio Calvi Brambilla, che presenta le collezioni del famoso brand con un allestimento tra arte e design, poesia e stile, per delle icone senza tempo.

Bar Caffè del Borgo

Il Fuorisalone 2017 decreta il debutto del nuovo Caffè del Borgo, il locale nel distretto Ventura–Lambrate ridisegnato e trasformato dall’architetto Simone Micheli in un nuovo luogo di incontro e socializzazione, dove la sicurezza e la sostenibilità passano anche dalla fibra COEX. A decorare le pareti del locale saranno, infatti, i pannelli acustici interattivi triangolari E.WALLÔ in COEX di TrevisoMade, design di Simone Micheli. Realizzati in tessuto nero in viscosa/lino, è un pannello ignifugo fonoassorbente con triplice funzione: complemento d’arredo, modulo interattivo progettato per decorare e rendere uniche le pareti con forme ripetibili all’infinito, moduli con retroilluminazione LED per creare luminosità e dare carattere all’ambiente. The Bar vi aspetta per una pausa caffè nel tour stimolante del Fuorisalone.


Unica al mondo e frutto di anni di studio e ricerca di due storiche aziende tessili italiane, Gruppo Zanolo e Torcitura Padana, COEX rivoluziona il modo di pensare ai tessuti e il loro impiego in spazi privati e pubblici in termini di design, sicurezza ed eco-sostenibilità.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 53 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO