Le carte sinapsi compositive di Isabella Bortolotto e Roberto Zanon utili per i designer

Isabella Bortolotto e Roberto Zanon presentano le carte sinapsi compositive, un utile strumento per la creatività.

carte sinapsi compositive

Per tutti i designer, i creativi e tutti coloro che lavorano con immaginazione e creatività, ecco uno strumento utile, ideato da Roberto Zanon e Isabella Bortolotto: stiamo parlando del mazzo di carte chiamato Sinapsi Compositivi, uno strumento per dare una mano alla creatività del progettista non solo nell'ambito del design, ma anche in quello della moda.

Le carte sono state pubblicate nel 2009 e oggi possono contare anche su un'app dedicata per la loro consultazione, scaricabili sia per Android sia per iOS.

Il mazzo di carte è uno strumento dedicato a tutti i designer, per aiutarli nella progettazione delle loro idee. Come sottolineato da Roberto Zanon:

Le carte verificano e dimostrano come il contesto culturale, che appartiene ad ognuno di noi, possa essere sollecitato, durante un'azione progettuale, dall’arbitrarietà casuale di una serie di stimoli organizzati e definiti.

E l'app rende questo strumento ancora più versatile, proponendosi come valido aiuto anche nel settore della moda: le Sinapsi Compositive si ispirano all'insegnamento metodologico di Bruno Munari e sono organizzate sulla struttura delle carte da gioco francesi. Come referende primario hanno le Sibille e le Oblique Strategies di Brian Eno e sono usate presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia come utile strumento per la didattica e la progettazione.

Per maggiori informazioni e per capire come funzionano queste carte, che possiamo sfruttare in ogni ambito della creatività, ecco il sito ufficiale da consultare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO