Il made in Italy di Bertelè veste i lounge bar di due eleganti boutique hotel

Il marchio Bertelè protagonista dell'arredamento dei lounge bar di due hotel italiani

Bertelè arredi Ht6

L'azienda veronese Bertelè ha una certa fama fra gli amanti dello stile classico rivisto in chiave contemporanea, vantando molti progetti di interior design piuttosto interessanti. Il marchio infatti non si occupa solo del residenziale, ma anche del contract, dove il pubblico diventa il primo appassionato dei suoi arredi.

Le realizzazioni più recenti sono quelle dei lounge bar di due prestigiosi boutique hotel, rispettivamente l'HT6, nel cuore del quartiere ebraico di Roma e il Glam Boutique Hotel di Vicenza, dove è stata creata una sala che sembra sospesa nello spazio-tempo.

Il bar dell'HT6 (foto in alto) è stato impostato sullo stile Art Decò, con serate a tema e degustazione di distillati. Ad arredarlo sculture astratte e pareti a specchio, poltroncine in cavallino e sedute in tessuto vinaccia dalla texture geometrica, tavolini tondi in legno lucido così come opere neoclassiche, il tutto inserito in un piacevole sfondo che rimanda ai ruggenti anni 20 americani.

Bertelè arredi GHB

Va più indietro nel tempo invece il GBH di Vicenza (foto qui su), che si ispira all'Ottocento. Per creare l'illusione di un salto nel passato si è scelta una tappezzeria adatta sui toni dell'arancio, boiserie a contorno degli elementi principali, come il maestoso camino.

Ad attirare l'attenzione anche la libreria con volumi d'epoca, un grammofono e alcuni oggetti di antiquariato che, tuttavia, non distraggono dal pianoforte a coda che si anima per gli aperitivi musicali offerti dal locale.

Elena Baldini, designer di Bertelè:

Forti della nostra creatività e della nostra esperienza, proponiamo finiture, materiali, decorazioni e mobili di eccellente fattura che arredano uno spazio sorprendente e dʼimpatto. Vogliamo coinvolgere ed esaltare i cinque sensi e scatenare emozioni e ricordi indelebili nellʼospite

Elena Baldini

A giudicare dal risultato dei due lounge bar diremmo che l'obiettivo è decisamente raggiunto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO