Alberobello Light Festival, Natuzzi ha partecipato con un'installazione onirica

Il marchio Natuzzi partner dell'Alberobello Light Festival, chiuso pochi giorni fa

Domenica scorsa si è chiuso l'evento Alberobello Light Festival, un appuntamento offerto dal pittoresco paesino pugliese e dedicato interamente alla luce. E se quest'ultima è stata, neanche a dirlo, la degna protagonista di una settimana scintillante, a colpire l'attenzione dei turisti ci hanno pensato anche gli sponsor del progetto, che hanno partecipato in modo complementare alla festa.

Fra questi c'era anche Natuzzi Italia, marchio legato al mondo dei divani e del relax. Per l'occasione l'azienda ha curato un'installazione dal titolo FEEL [the2] LIGHT, che ha visto la poltrona Re-vive in simbiosi con l'opera Clouds dell’artista sloveno Tilen Sepič.

L'onirica scultura ha preso posto nel punto più panoramico di Alberobello, sul terrazzino del Belvedere. Una piccola oasi per rilassarsi dopo la mostra a cielo aperto con le installazioni luminose e multimediali di artisti quali André Banha, Claudia Reh, Katarzyna Malejka e Joachim Sługocki. In gallery tutte le foto dell'evento.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail