Complementi da ufficio: Pierre-Emmanuel Vandeputte presenta Diplomate

Un po' divisiorio e un po' contenitore l'arredo Diplomate creato da Pierre-Emmanuel Vandeputte

Durante l'ultimo Salone del Mobile di Milano era stato la rockstar del SaloneSatellite, conquistando tutti con il suo Nascondino, un arredo domestico per avere tranquillità e relax anche al centro della stanza.

Ora il giovane designer belga Pierre-Emmanuel Vandeputte ritorna con un nuovo prodotto, progettato per lo studio casalingo o anche per l'ufficio, il complemento Diplomate. Questo simpatico oggetto nasce come divisorio da scrivania ma anche come contenitore, in quanto vanta una tasca morbida in tessuto.

La struttura è in legno di quercia e il pannello centrale, che crea un'ansa contenitiva in basso, è invece in feltro di lana. Piacevole la scelta cromatica che punta sulle tonalità neutre e si presta bene ad adattarsi a qualsiasi ambiente.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO