Sovrappensiero disegna per Incipit la lampada Agata, decorativa ed essenziale

Il design di Sovrappensiero al servizio di Incipit lab per la lampada Agata

Quello che è decorativo raramente può essere minimale, eppure il design spesso è in grado di capovolgere le nostre convinzioni più ferree a vantaggio di uno stato di cose del tutto differente.

Sovrappensiero Studio è in questo caso artefice di un piccolo rito "filosofale", in quanto è stato in grado di tramutare, per quanto figurativamente, il ferro in oro. E così, per qualche strana alchimia la nuova serie di lampade a sospensione Agata, disegnata per Incipit lab, riesce a far convivere l'essenzialità con un alto potere decorativo.

I modelli si compongono di un corpo metallico che disegna il perimetro di una forma geometrica (un cerchio o un'ellisse), al cui interno brilla un paralume in vetro specchiato, sorretto da una base in legno. E se vi chiedete cosa abbia davvero di speciale Agata, vi consigliamo di vederla montata in file o in grappolo, assetto degno di un salone di lusso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO