Biennale di Architettura Venezia 2016: Arper sostiene il Padiglione Italia

Arper a sostegno del Padiglione Italia per l'edizione 2016 della Biennale di Venezia

Si è aperta lo scorso 28 maggio per chiudersi il 27 novembre prossimo la Biennale di Architettura di Venezia 2016, un evento che sigla un felice incontro fra arte, design, storia e iniziative culturali per avvicinare i visitatori ad alcune tematiche.

E infatti proprio per questa edizione, il Padiglione Italia ha scelto un tema importante, curato da TAMassociati: Taking Care - Progettare per il bene comune, che si esplica attraverso tre momenti, Pensare, Incontrare e Agire.

Proprio a proposito di quest'ultimo, concetto portante dell'esposizione, va detto che il Padiglione Italia ospita gli alias di cinque vetture carrabili progettate da altrettanti studi italiani in collaborazione e per cinque associazioni umanitarie.

Una di queste è Emergency, per cui l'azienda Arper ha sostenuto interamente la realizzazione del dispositivo mobile. Dice Claudio Feltrin, Presidente di Arper:

Abbiamo scelto di sostenere questa iniziativa perché crediamo che le imprese abbiano una responsabilità sociale importante. Supportare il dispositivo di Emergency nelle attività di assistenza sanitaria e mediazione culturale che svolgerà sul territorio dà ad Arper la possibilità di contribuire con un gesto concreto al bene comune, sostenendo la sensibilizzazione verso il tema della salute, che rappresenta non solo un valore, ma un diritto fondamentale della nostra società

Claudio Feltrin

Questo e gli altri carrabili, sostenuti nella realizzazione da sponsor privati e da una campagna di crowdfunding civico, verranno poi messi su strada e resteranno operativi, a sostegno delle associazioni umanitarie, fino alla vigilia della Biennale del 2018.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO