Biennale architettura 2016: l'installazione di Tubes alla mostra Venice Design 2016, le foto

Tubes partecipa alla mostra Venice Design 2016 che si svolge dal 28/05 al 27/11/2016 a Palazzo Michiel, in coincidenza della 15esima Biennale di Architettura di Venezia. Scopri di più qui su Designerblog.

Tubes partecipa alla mostra Venice Design 2016 che si svolge dal 28/05 al 27/11/2016 a Palazzo Michiel, in coincidenza della 15esima Biennale di Architettura di Venezia.

L’azienda di Resana, partecipa con la sua opera firmata da Satyendra Pakhalé, “Carving the Senses”. Si tratta di una scultura architettonica alta 3 metri che accoglie al suo interno il calorifero add-­‐On, sempre da lui progettato. Trasforma completamente la percezione del radiatore, integrandolo armoniosamente al suo interno. L'opera è poi rivestita in terra cruda Matteo Brioni, conferendole un'immagine organica, ancestrale, primitiva ma contemporanea. Un'opera che coniuga ad un tempo design, architettura, tecnologia e natura.

Cristiano Crosetta, CEO DI TUBES, ha commentato: “Dopo la nostra partecipazione lo scorso anno alla Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, nella mostra dedicata all’”arte del fare” curata da Aldo Cibic presso il Padiglione Venezia, rinnoviamo quest'anno, con l'opera firmata da Satyendra Pakhalé, il nostro impegno nel trasferire valori quali la ricerca dell'eccellenza e la cultura del progetto. Tubes oggi non è solo un brand industriale leader di mercato, è anche una
filosofia del progetto aperta alla sperimentazione formale e tecnologica. Siamo lieti dunque di essere presentati in un contesto come la mostra Venice Design 2016, dove tanti progettisti a confronto portano nuovi stimoli e idee, esattamente come speriamo di fare noi”.

Satyendra Pakhalé, Designer, dice: “Nel momento in cui un oggetto è collocato in un ambiente, diventa esso stesso architettura, proprio come dimostrato dal calorifero add-­‐On. L’Architettura non è solo un edificio, ma è anche l’espressione della capacità umana di abitare lo spazio naturale attraverso la forma. Per il Venice Design 2016 previsto in occasione della 15esima Esposizione
Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, volevamo creare una struttura architettonica dal design primitivo ma contemporaneo che possa appagare i sensi. Lo spazio creato e’ una forma monolitica tettonica che conferisce presenza al materiale. L’intento è quello di trasmettere la sensazione di abitare uno spazio che sia allo stesso tempo scultura, design, tecnologia, architettura e natura”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO