Illuminazione di design, i 5 step di Delightfull per rinnovare la cucina con la luce

Le lampade di design sono l'asso nella manica per rinnovare la cucina in pochi passaggi

Delightfull lampada Madeleine

La primavera, si sa, è la stagione del colore. E se gli armadi sono i primi ad accorgersene con il classico cambio di abbigliamento, anche la casa è pronta a rinnovarsi, vestendosi di nuance più solari e luminose, ma anche di mobili e complementi di carattere.

Ovviamente la zona più interessata dai cambiamenti è certamente quella giorno, con living e cucina, che spesso sono un tutt'uno, protagonisti dei restyling più importanti.

In verità, per dare un tocco di modernità agli ambienti domestici senza strafare, basta davvero poco. A volte serve solo una rinfrescata alle pareti e la giusta illuminazione, dettagli che possono cambiare faccia ad una stanza e renderla più accogliente.

Delightfull lampada Stanley

Parliamo ad esempio della cucina, il cuore della casa. Il marchio Delightfull, brand leader nella produzione di arredi di lusso, ha stilato una piccola guida per rivoluzionare questo spazio domestico proprio partendo dalle luci. Di seguito le regole da seguire.


  1. Puntare su nuance vivaci - anche per gli ambienti piccoli, dove le tinte chiare e neutre sono un must, un corpo illuminante colorato sta benissimo e anzi aiuta a dare carattere alla cucina

  2. Unire il bianco ai colori pastello - una cucina bianca ha bisogno di uno stacco cromatico, anche leggero. Puntiamo su nuance pastello per le luci, che creano un piacevole effetto ottico

  3. Puntare su forme originali - le lampade per la cucina sono spesso anonime, invece scegliere forme originali ci aiuta a svecchiare l'ambiente e renderlo più personale

  4. Non solo plafoniere - chi lo ha detto che le lampade a sospensione vadano bene solo per il salotto. Anche in cucina possiamo osare, scegliendo modelli che diano carattere all'ambiente

  5. Il ritorno dell'oro - si, Delightfull è un marchio noto per i suoi rivestimenti dorati. E il consiglio di osare con l'effetto gold in cucina non è azzardato come si può pensare, basta ovviamente limitarlo al corpo illuminante

Delightfull lampada Brubeck

Via | Delightfull

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail