Salone del Mobile 2016, DreamLux e le sue novità a Casa WWTS

Nei giorni del Salone del Mobile 2016, DreamLux ha presentato le sue novità a Casa WWTS, con la nuova linea di complementi d'arredo.

louf-dreamlux.jpg

Nei giorni del Salone del Mobile 2016, Dreamlux ha presentato le sue ultime novità per quello che riguarda la collezione di complementi di arredo del gruppo: a Casa WWTS sono state diverse le presentazioni di nuovi prodotti del brand nato nel 2011 dall'esperienza di un'azienda famigliare che da più di 60 anni opera nel settore della produzione di tessuti e filati.

Louf è il pouf realizzato con Christopher, un tessuto brevettato che esalta gli effetti decorativi del pouf modulare, realizzato per comporre, grazie a quattro sedute, un suggestivo quadrifoglio: il tessuto luminoso è applicato sulle parti esterne. Il filato di cotone contiene anche fibre ottiche, in grado di combinare sette varianti diverse di LED. Il prodotto è pensato per gli esterni e per gli interni e si può collegare alla presa elettrica o essere alimentato con una batteria al litio.

outdoor_fat-boy.jpg

Fatboy è il maxi cuscino da esterno realizzato con una tecnica brevettata che consente di utilizzare la tessitura in fibra ottica per accessori d'arredo da posizionare negli esterni della casa. Il prodotto è impermeabile a umidità e pioggia e contente di illuminare la seduta con l'applicazione di un materiale 3D protettivo per outdoor che impedisce al tessuto di rovinarsi con il tempo.

lumyna-dreamlux.jpg

Lumyna è una poltroncina per interni realizzata in tessuto jacquard, con rivestimento esterno luminoso, disponibile in diverse varianti di colore. Un'app ci permette di gestire l'intensità luminosa e le parti del tessuto da illuminare, così la seduta diventa interattiva.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO