Fuorisalone 2016 Milano: Alcantara presenta il Magic Hotel, ideato da Gentucca Bini, in Corso Como

Un'installazione artistica 2 e 3d firmata da Gentucca Bini ricrea per il mese di aprile un magico hotel in morbida Alcantara in Corso Como 8 che al tramonto prende vita grazie a evocativi contenuti di video mapping. Scopri l'anteprima del progetto su Designerblog

In occasione della Milan Design Week 2016, al civico di Corso Como 8 apre un nuovo imperdibile indirizzo per tutti gli appassionati di design: l’Alcantara MAGIC HOTEL. Per tutto il mese di aprile, il ponteggio di uno dei palazzi in ristrutturazione della celebre via pedonale sarà infatti ricoperto da una maxi installazione artistica 2 e 3D in Alcantara che, come per magia, riprodurrà la facciata di un vero e proprio albergo. Non solo: ogni sera, all’imbrunire, grazie ad una serie di animazioni in video-mapping, l’Alcantara MAGIC HOTEL prenderà vita, mostrando quello che accade all’interno del magico albergo.

Ideata e firmata da Gentucca Bini, l’installazione rivela tutta la straordinarietà del noto materiale a marchio registrato, capace di declinarsi in un ventaglio infinito di personalizzazioni e interpretazioni. La facciata dell’Alcantara MAGIC HOTEL, ottenuta da una variante speciale di Alcantara a stampa fotografica in altissima risoluzione, si caratterizza per un realismo e un livello di dettaglio senza pari: pur essendo bidimensionale, Alcantara ha infatti la peculiarità di regalare alla stampa fotografica un effetto tridimensionale, vivido e altamente realistico, creando uno stupefacente inganno ottico pronto a sorprendere anche l’osservatore più attento.

Ad arricchire l’installazione e a rendere ancora più magica l’atmosfera, nelle ore notturne l’albergo si anima di vita grazie ai contenuti proiettati in video-mapping su alcune delle finestre. Dal calar del sole fino all’alba alcune persiane si aprono per svelare ciò che accade oltre la facciata, mostrando gli ospiti dell’hotel impegnati nelle loro attività: chi si fa la doccia, chi guarda la tv, chi legge un libro o chi si prepara per andare a dormire. Storie di vita quotidiana che i passanti possono osservare seduti su una panchina come accadeva un tempo, quando Corso Como era una via popolare della vecchia Milano. E non è tutto. A rendere il progetto ancora più sorprendente, alcuni elementi in 3D emergono dalla facciata come veri e propri arredi architettonici: le persiane di quattro finestre e il balcone centrale, anch’essi realizzati in morbida Alcantara® stampata.

Grazie a questo materiale straordinario in grado di dar forma a qualsiasi cosa l’immaginazione desideri, un vecchio palazzo di Milano in fase di restauro è già come nuovo e pulsante di vita: l’omaggio di Alcantara alla città di Milano è destinato a non passare inosservato. Live per tutto il mese di aprile, Alcantara MAGIC HOTEL segna una nuova frontiera nella comunicazione outdoor, offrendo una narrazione che si colloca a pieno diritto nel campo dell’arte e del design sperimentale.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO