Alejandra Gandia-Blasco disegna i tappeti "non da terra" Surf Bench di GAN

Alejandra Gandia-Blasco firma per GAN la nuova collezione di tappeti Surf Bench

GAN è il marchio di tessili che fa parte del gruppo Gandiablasco, noto nel campo dell'arredo indoor. Ultima fatica del brand è la collezione Surf Bench, disegnata da Alejandra Gandia-Blasco e rivolta a chi in casa non segue i normali canoni di interior design.

Spieghiamo un po' meglio la faccenda. Surf Bench ufficialmente è una linea di tappeti con aspirazioni ben diverse rispetto ad altri simili. Ogni modello è infatti stato pensato per non essere appoggiato sul pavimento, bensì diventare rivestimento di una panca.

Queste le parole della creatrice della collezione:

L'idea per la linea Surf Bench è nata nel modo più semplice possibile: perché non sollevare i tappeti dal pavimento così come fanno le onde con le tavole da surf?

Alejandra Gandia-Blasco

Il tutto ha un senso. La collezione di tappeti, realizzati in pura lana, prende proprio ispirazione dai paradisi tropicali dove è nata la cultura del surf. Le trame sono colorate, allegre e prendono in prestito proprio i disegni dei classici legni che cavalcano l'onda.

Per rendere ancora più realistica l'illusione, la Gandia-Blasco ha voluto usare i suoi tessili come copertura di panchette a forma di tavola da surf con struttura in acciaio zincato e misure 150x58x45h cm. Magari non ci si possono mettere sopra i piedi, ma usarle come sedute sicuramente si.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO