Arredo design: Dialma Brown ad Ambiente Francoforte 2016, le foto

Dialma Brown, il brand che opera e viaggia in stile Made in Italy, ha partecipato all'edizione 2016 di Ambiente a Francoforte, svoltasi dal 12 al 16 febbraio. Scopri di più qui su Designerblog.

Dialma Brown, il brand che opera e viaggia in stile Made in Italy, ha partecipato all'edizione 2016 di Ambiente a Francoforte, svoltasi dal 12 al 16 febbraio.

Dialma Brown, nato dall’estro del Designer e fondatore italiano Gianluigi Marchi, non poteva mancare in un anno in cui è il Made in Italy il protagonista indiscusso della fiera. Il Brand è infatti un significativo rappresentante della capacità artigianale italiana, sinonimo di qualità e maestria - concretizzate soprattutto nei tavoli “green”, fiore all’occhiello del Brand, realizzati completamente a mano utilizzando materiale di recupero. Dialma Brown è caratterizzato anche da uno spirito cosmopolita ed esploratore, espresso con la proposta di complementi dal sapore esotico e cronologicamente dislocato, ma sempre reinterpretati attraverso il know how e la creatività inconfondibilmente italiane.

Dialma Brown ha presentato numerosi nuovi elementi d’arredo, realizzati con una particolare attenzione all’ambiente, quasi esclusivamente con materiali di recupero, riciclati e modellati per dar vita a pezzi dal design ricercato ed esclusivo. I complementi nascono dall’expertise e dall’abilità artigianale italiane site nell’Headquarter di Cremona o derivano dalla ricerca dinamica e curiosa tipica del Brand - sempre nel rispetto dell’Essenza Made in Italy.

Tra i mobili portati in esposizione, troviamo Tavoli e scaffali, uno di questi è il tavolo geometrico dalla forma a clessidra che sdoppia la prospettiva. La base poggia sulla solidità naturale del legno innalzando un sostengo fresco e metallico, che si protende verso l’alto allargando lo spazio e rendendo questo complemento una geometria dal design non convenzionale.

Estremamente futuristico nel design trapezoidale e quasi ribaltato, invece, il tavolo in legno di pino vecchio - nelle colorazioni bianco e nero vintage, combina le forme avveniristiche alla solidità familiare e materica del legno. C'è poi il tavolino in metallo e legno nero. Le linee metalliche regolari della base sollevano con un gioco di trasparenze il piano circolare, intersecato nella squadratura, e valorizzano le venature naturali del legno di pino vecchio.

Infine, troviamo Il tavolo in legno e metallo rappresenta il perfetto connubio tra naturalità selvatica e limpidezza metallica. Il design squadrato e lineare del metallo contiene ed esalta le linee calde e imprevedibili del legno, imbrigliandone la forza in un complemento dal design assolutamente unico.

Tra le Poltrone spiccano due proposte, la prima è una poltrona dai riflessi turchesi ripropone lo stile vintage in chiave nuova e nostalgica, rinnova i ricordi e arricchisce lo spazio. La seconda è una poltrona dalla linea dinamica e originale accoglie e arreda contemporaneamente.

In esposizione anche vasi e oggettistica: vasi in vetro riciclato dalle dimensioni variegate, con forme compatte e tozze o espanse, diluite a piacimento nello spazio; Vasi in vetro riciclato, dal profilo raffinato e dinamico si allungano in sagome surreali e delicate. Ci sono, inoltre, vassoi realizzati in metallo e in tre diverse dimensioni. La solidità rocciosa e frammentata, la consistenza scura e materica evoca un connubio tra pietra e lava solidificata - quasi provenienti dalla quotidianità di un’epoca passata. Infine, oggetti d’arredo, la cui grigia lucentezza e la forma svasata ricordano un fiore metallico, ed oggetti in metallo e resina, riproduzione di elementi naturali. Il contrasto tra il metallo scuro e la finta pietra chiara esalta l’aura tribale della scultura.

I nuovi cuscini Dialma Brown sono realizzati completamente a mano. Il calore dello stile country-patchwork è mantenuto dai dettagli tradizionali del genere, ma evoluto e raffinato grazie all’omogeneità cromatica e alle cuciture non invasive. Un trionfo di morbidezza e sensorialità. Le lampade, invece, sono in metallo cavo e tessuto evocano l’illuminazione in stile vintage e le mobilie antiche in ferro battuto - grazie alle discrete imperfezioni della base metallica, alleggerite da colorazioni moderne e terrigne.

Infine, tra i complementi d’arredo che meglio rappresentano sia l’intrinseco stile Made in Italy, sia lo spirito avventuriero del Brand, si distinguono i rivestimenti per pavimenti e pareti.
Le combinazioni dei listelli in legno di pino si intrecciano in giochi di nodi e sfumature, osando con accostamenti dai colori disomogenei che ne esaltano così le texture naturali. Le piastrelle da parete in metallo, che consentono abbinamenti di cromie originali e vagamente esotici, evocano arabeschi dal sapore veneziano e rivestono con eleganza le pareti, donandole carattere distintivo e stile. La decorazione a tutta parete, in legno di abete grezzo (disponibile in finitura ad olio), arricchisce con sobrietà e raffinatezza, grazie alle tonalità delicate dei beige e dei neri, evidenziando nella sua frammentazione in trittico il salto avventuroso del viaggiatore-esploratore italiano.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO