Arredo bagno, antoniolupi sperimenta nuovi materiali per le sue collezioni

Le nuove collezioni di arredo bagno firmate antoniolupi vestono un nuovo materiale, il Flumood

Il mondo dell'arredo bagno, un po' come quello della cucina, è certamente uno dei primi a sperimentare nuovi materiali. Quelli capaci di venire incontro ad esigenze estetiche sempre più esigenti, ma senza rinunciare a durevolezza nel tempo e, ovviamente, facilità di manutenzione.

Il Flumood è una delle nuove materie scelte da antoniolupi per le sue ultime collezioni, vantando tutte le virtù sopra citate. L'azienda ha impiegato questo materiale per le linee Fusto e Simplo più gli accessori Tabula, contando su un biglietto da visita di tutto rispetto: bellezza, atossicità, ecologia, compattezza, non porosità e facilità di pulizia con i comuni prodotti di detergenza (il che è una buona notizia, visto che la maggior parte dei compositi moderni è a rischio danneggiamento se a contatto con alcol o candeggina).

In gallery una carrellata di immagini delle collezioni antoniolupi in Flumood, tutte coloratissime e perfette per un bagno dallo stile contemporaneo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO