Karim Rashid e Bonaldo insieme per l'arredo del nuovo prizeotel Hannover-City

Karim Rashid veste il nuovo prizeotel Hannover-City con gli arredi Bonaldo da lui disegnati

prizeotel Hannover City

Il prizeotel Hannover-City è un hotel di recente inaugurazione che porta in Germania un po' di design italiano temperato all'egiziana. L'arredo di camere, hall e sale comuni è infatti stato affidato all'eccentrico e geniale Karim Rashid, che per l'occasione ha scelto alcuni pezzi delle serie Bonaldo.

Ovviamente trattasi di mobili e complementi che portano la sua firma, neanche a dirlo. Ma quello che davvero conta è che la struttura, dopo l'opera dell'archistar, ha una faccia ben riconoscibile, moderna, giovane, estroversa e forse anche un po' sfacciata, esattamente quello che doveva essere.

prizehotel Hannover City

Il prizeotel di Hannover, a dispetto dell'interior design altisonante, è infatti un albergo destinato ad una clientela young, con prezzi molto ragionevoli e camere eccentriche, coloratissime e dotate di tutti i confort hi-tech, ormai conditio sine qua non per le nuove generazioni.

La firma di Karim Rashid ovviamente la si nota ovunque, dalle 212 camere arredate in giallo lemon e bianco con dettagli purple, alla sala bar con gli sgabelli a clessidra in acciaio cromato e seduta rosa baby.

Proprio lo sgabello è uno dei pezzi delle collezioni Bonaldo, si chiama Sym ed oltre a vestire la zona antistante il bancone, è presente anche nella lobby. In ogni stanza non manca poi almeno una sedia Poly, già vincitrice del Good Design e del Red Dot Design Award.

prizeotel Hannover City

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 59 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO