Marchi cucine: tutte le novità del 2015 delle collezioni Life Stories, Vintage Style e New Classic, tutte le foto

Marchi Group, realtà presente sul mercato da 40 anni e leader nella produzione di cucine artigianali, si distingue da sempre per l’inconfondibile tratto stilistico, per la cura minuziosa di ogni più piccolo particolare e per l’alta qualità dei materiali. Scopri tutte le novità che hanno caratterizzato il 2015 dell'azienda qui su Designerblog.

Marchi Group, realtà presente sul mercato da 40 anni e leader nella produzione di cucine artigianali, si distingue da sempre per l’inconfondibile tratto stilistico, per la cura minuziosa di ogni più piccolo particolare e per l’alta qualità dei materiali.

Tutte le linee sono studiate per garantire un prodotto autentico, solido, affidabile e soprattutto durevole nel tempo. La qualità è garantita dall’utilizzo di legni e materiali di primissima scelta, il tutto accompagnato dall’attenta lavorazione artigianale, assolutamente made in Italy. L’ultimissima novità di Marchi Group è collezione Life Stories che va ad aggiungersi alle recenti Vintage Style e New Classic.

In Life Stories, troviamo innanzitutto la cucina Montserrat, caratterizzata da una forte personalità e da un design contemporaneo che al tempo stesso richiama le linee del passato. Si tratta di una cucina ideale per chi ama arredare con scelte estetiche molto ricercate sin dal più piccolo dettaglio. Montserrat è una cucina modulabile e questa versatilità le permette di poter suddividere strutturalmente gli spazi ricreando così varie aree all’interno della stessa zona living. La ricercatezza stilistica e la massima cura dei particolari emergono in ogni elemento d’arredo della cucina come nelle maniglie, finemente cesellate, o nel piano laccato del tavolo, dove sono inseriti simboli numerici che lasciano intravedere le pregiate venature del legno massello.Tra gli elementi di spicco e gran pregio troviamo la cappa in acciaio opacizzato caratterizzata da un profilo arrotondato.

Bar&Barman, invece, è una cucina unica nel suo genere, sontuosa, principesca e curata finemente in ogni dettaglio. Si tratta di una cucina artigianale tra le più esclusive realizzate finora, un progetto elaborato con il contributo delle mani esperte dei migliori ebanisti che hanno dato vita ad un modello rivolto a chi ricerca il meglio. L’utilizzo del peltro è la peculiarità di questo modello, un materiale particolarmente resistente e in grado di donare un suggestivo aspetto vissuto.

Infine, St Louis è una cucina che si ispira agli anni ’50, periodo di innovazione e creatività, dal quale eredita l’utilizzo di legni laccati in colori tenui, le forme arrotondate, l’aspetto accogliente e al tempo stesso allegro ed originale. È una cucina pensata per un pubblico giovane o comunque per chiunque voglia ricreare un ambiente insolito e di grande impatto visivo. Si tratta di un modello che non passa certamente inosservato pur mantenendo al contempo un aspetto molto semplice e funzionale.

La collezione Vintage Style invece, si caratterizza di 5 diverse cucine: Kreola, 1956, Loft, Nolita, Panamera. incominciamo con Kreola è realizzata con materiali pregiati e resistenti, come legno massello e marmo, questa cucina offre la certezza di una qualità che dura nel tempo, così come il suo design, contemporaneo ma dalle linee pulite e rassicuranti.
La combinazione tra l’acciaio lucente e le tinte candide del legno naturale crea composizioni raffinate, rese particolari da dettagli significativi come le maniglie in finitura vecchio argento e le ante ravvivate da cornici ed incavi. Moderna ed armoniosa, la linea Kreola comprende cinque modelli differenti, disponibili nelle laccature beige, bianco gesso, polvere e noce.

1956, è una cucina dal carattere metropolitano che attinge ad altre culture. La linea è contraddistinta da un originale tocco british dato dall’inserimento del frigorifero all’interno di una cabina telefonica londinese, destinato a diventare il protagonista assoluto dell’ambiente.
La tonalità naturale del legno massello dona alla composizione uno stile raffinato, reso particolare da dettagli significativi come il top in cemento trattato con profili in acciaio, il lavello in graniglia, la cappa rivestita in alluminio chiodato con effetto patchwork e le ante con lavagna magnetica, utile accessorio da decorare con simpatici memorandum.
I piani top disponibili possono essere in ciotoli, incollati su supporto in lamellare marino e stuccati con resine bicomponenti, oppure in marmo, in pietra serena, in cemento (realizzato con particolari resine su supporto in lamellare marino), lavorati mediante spazzolatura e ceratura e rifiniti con profilo in acciaio.

Il modello Loft è ispirato ai nuovi spazi urbani, diretti, essenziali e materici. Il tocco deciso che contraddistingue questa cucina, realizzata in Noce americano, la rende ideale per coloro che amano oggetti dalla forte personalità. Pratico e funzionale, il modello LOFT si presenta a blocchi, in modo da essere facilmente collocabile in qualsiasi ambiente. Le tonalità delle laccature disponibili (verde bosco, blu jeans, giallo mais e beige) e le forme arrotondate che caratterizzano la serie rievocano gli anni ’50 rivistati in chiave moderna. Particolare attenzione va riservata ad alcuni elementi caratterizzanti: mobile/dispensa su ruote con piano e retro in acciaio in modo che possa essere anche utilizzato come divisorio a centro stanza; cappa in acciaio e frigo/congelatore con doppie ante contraddistinte da un originale effetto patchwork.

Nel modello Nolita, invece, la qualità costruttiva e progettuale fornita dalla cura artigianale, è evidente in ogni singolo dettaglio. Questo progetto è infatti caratterizzato da particolari di prestigio come: la struttura realizzata in legno di castagno laccato, disponibile in diverse tonalità (beige, bianco gesso e polvere), le maniglie in britanio realizzate su disegno e top in marmo disponibile in differenti finiture. I piani top possono essere in marmo o agglomerato di marmo trattato con tecniche di lavorazione speciali, oppure in cemento, realizzati con resine su supporto in lamellare marino e lavorati con processi di spazzolatura, ceratura e rifinizione. La composizione Nolita abbina perfettamente tradizione e modernità. Due gli oggetti protagonisti della composizione: la ghiacciaia nella particolare tonalità grigio antracite e la cappa posizionata sul piano cottura con anta dotata di lavagna magnetica su cui appuntare utili promemoria.

Infine, Panamera è studiata per chi predilige uno stile di vita cosmopolita, elegante e al tempo stesso informale. La composizione, realizzata con fianchi e struttura in essenza noce nazionale sbiancato con finitura Zero Gloss, è contraddistinta da elementi determinanti che caratterizzano la sua particolarità: blocco cottura della lunghezza di 120 cm dotato di ante in acciaio spazzolato con borchie, cappa con cinture in acciaio, lavello realizzato con vasca “catino antico” in pietra Serena trattata con cintura in acciaio e maniglie che ne consentono la rimozione e, infine, colonna frigo provvista di doppia anta in acciaio spazzolato e diamantato nella parte inferiore.

L'ultima collezione di cui parliamo è New Classic con il modello Operà, perfetta per chi ama uno stile classico ma non vuole rinunciare a dettagli moderni ed attuali. Ante e fianchi sono in legno di rovere, la cui patinatura leggermente lucida, dá origine a composizioni preziose ed eleganti. Inoltre, per soddisfare le esigenze più disparate, i piani di Operà sono disponibili in tre varianti: marmo, rovere spazzolato e cocciopesto. Particolari di grande impatto visivo sono le maniglie in britanio, realizzate a disegno, le giunzioni dei piani in marmo e cocciopesto caratterizzate da taglio a spacco e sigillate con saldatura a stagno. La composizione Operà, capiente e scenografica, abbina perfettamente tradizione e modernità; il cuore hi-tech è il mobile dispensa con ante scorrevoli in acciaio che racchiude il frigo, il forno e la lavastoviglie. La composizione Operà è arricchita dalla penisola centrale Dechora, dove sono alloggiate la zona cottura e la zona lavello. La grande cappa sospesa è in acciaio e rovere massiccio spazzolato nero; il piano di lavoro è in cocciopesto e le originali ante sono in acciaio borchiato e sagomato.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO