Expo Milano 2015: la giornata nazionale di Vanuatu, le foto

Vanuato porta ad Expo Milano 2015 la sua giornata nazionale, con le sonorità tipiche della tradizione

Fra performance di danza e musica tipica locale ha preso vita due giorni fa ad Expo Milano 2015, la giornata nazionale di Vanuatu, l'arcipelago di isole dell'Oceano Pacifico situato vicino alle più famose Fiji. A capo della delegazione vanuatiana il Segretario particolare del vice Primo Ministro di Vanuatu Stephen Derek French, che ha aperto il National Day del suo Paese con queste parole:

A livello internazionale le nostre isole sono riconosciute come ‘il posto più felice del mondo’. Come dice il tema che abbiamo scelto, ‘La scelta del biologico per una vita migliore – Vanuatu’, l’uso di sostanze chimiche nell’industria del nostro Paese è minimo

Stephen Derek French

E ancora:

Il tema di Expo Milano 2015 significa molto per Vanuatu ed è fondamentale per tutta l’umanità. Noi siamo una piccola nazione dell’Oceano Pacifico e dobbiamo affrontare soprattutto la sfida del cambiamento climatico che ci sta influenzando tantissimo

Stephen Derek French

Proprio a proposito di adattamento a clima e condizioni territoriali non sempre rosee, ha parlato il Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Pasquino:

La vostra partecipazione a Expo Milano 2015 mostra la volontà della popolazione di Vanuatu di riprendersi dopo il ciclone tropicale che a marzo ha distrutto tantissime case e ha ucciso molte persone. In questo contesto l’Italia è molto impegnata a fornire aiuti umanitari nel segno della solidarietà alla popolazione di Vanuatu

Bruno Antonio Pasquino

Ma i veri protagonisti del National Day di Vanuato sono stati in verità gli appuntamenti musicali e artistici della giornata, come quello mattutino con il gruppo folkloristico dei Futuna Fatuana, che ha accolto le autorità con la danza Haka. Mentre la cerimonia dell'alzabandiera ha avuto come sottofondo l'inno nazionale vanuatiano cantato dal gruppo locale Monument Singers.

Foto Credits: Expo 2015 / Mourad Balti

  • shares
  • +1
  • Mail