Presentato ArchiBook EXPO 2015, un volume sulle architetture dell'Esposizione Universale

Le architetture più innovative dell'Esposizione Universale di Milano sono raccolte nel volume ArchiBook EXPO 2015

Expo-2015-archibook-architetture-esposizione-universale

È stato presentato lo scorso 22 luglio presso l’Urban Center di Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, il volume ArchiBook EXPO 2015, una pubblicazione dedicata alle architetture più innovative dell'Esposizione Universale meneghina, edita da Bellavite Nonsolocarta e realizzata dall’agenzia di comunicazioni Welcome Srl.

Il libro, curato dal prof. Matteo Moscatelli, architetto e docente di Composizione e progettazione urbana presso il Politecnico di Milano e di Storia dell’architettura contemporanea presso l’Istituto Europeo di Design, è una raccolta di foto, rendering, interviste e dati tecnici, creato con lo scopo di avvicinare anche i non addetti ai lavori al mondo di Expo.

Archibook-expo-2015

Dopo una breve introduzione dedicata all'analisi progettuale delle strutture di Expo all'interno del quartiere espositivo, si entra subito nel vivo con la presentazione dei Cluster e di 13 Padiglioni, scelti in base alle caratteristiche costruttive, all'originalità e all'innovazione.

Oltre al Padiglione Italia è possibile scoprire tutti i segreti dei padiglioni nazionali di Austria, Brasile, Cina, Emirati Arabi, Francia, Germania, Russia, Stati Uniti, Svizzera, Giappone, Spagna e Regno Unito, grazie ad un ampio corredo fotografico e ad interviste realizzate presso gli studi di architettura coinvolti nella progettazione.

Archibook expo 2015

Il libro ArchiBook EXPO 2015 è un volumetto di 144 pagine in formato 23x27, con copertina cartonata e sovracoperta ed è venduto ad un prezzo di 38 euro a copia. Un regalo gradito per gli amanti del genere, ma anche un ricordo dell'Esposizione meneghina da tenere nella propria libreria.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO